Secondi di Pesce, Secondi Estivi, Secondi Piatti, Secondi Veloci

BACCALA’ IN UMIDO ricetta napoletana con pomodoro

Baccalà in Umido

Il Baccalà in Umido è un secondo piatto di pesce tipico della cucina partenopea; un piatto povero preparato con pochissimi ingredienti ma dal sapore davvero fantastico. Solitamente la cucina napoletana non bada tanto alle calorie di un piatto; da tradizione questo piatto viene preparato friggendo prima il pesce, fatto questo viene aggiunto in un sughetto composto da: pomodoro, olive nere e capperi preparando il classico Baccalà alla Napoletana.

Baccalà alla Napoletana

Non vi nascondo che il Baccalà in Umido preparato in modo tradizionale è davvero squisito, ma risulta anche poco leggero. Cercando di seguire un’alimentazione un po’ più sana, vi propongo lo stesso piatto ma in versione più leggera, quindi niente frittura; essendo pio un piatto tradizionale ne esistono tantissime varianti come la versione con cipolla o con aggiunta di patate. Tranquilli vi assicuro che porterete in tavola un piatto saporito che vi farà leccare i baffi; provate anche lo stoccafisso all’insalata, mentre per altri secondi piatti di pesce (clicca qui).

Baccalà Ricetta

Baccalà in Umido
Stampa

Baccalà alla Napoletana

Il Baccalà in Umido è un secondo piatto di pesce dalla preparazione semplicissima e dal sapore davvero fantastico; vi propongo di cucinarlo in modo sano e leggero e porterete in tavola un Baccalà alla Mediterranea davvero squisito.
Portata Secondi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 2 persone
Calorie 350kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Baccalà dissalato
  • 350 gr Pomodorini in latta (o altro)
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • Q.b Capperi
  • 15 Olive nere
  • Sale

Come fare il Baccalà in Umido

  • Per preparare il Baccalà in Umido per prima cosa pensiamo alla materia prima. Il Baccalà non è altro che del merluzzo norvegese che viene conservato sotto sale quindi prima di essere cucinato va dissalato.
  • Per dissalarlo potreste impiegare diversi giorni tenendolo in ammollo in acqua fresca cambiandola poi di tanto in tanto. Quello che vi suggerisco è di acquistare del baccalà dissalato e tenerlo in ammollo per un paio d'ore.
  • Dopo l'ammollo lavare bene il vostro Baccalà e lasciarlo sgocciolare. Lavare capperi e prezzemolo e sminuzzarli poi snocciolare le olive e tenere da parte.
  • In un padella larga o una casseruola versare un giro d'olio e unire uno spicchio d'aglio privato della camicia e leggermente schiacciato. Lasciar soffriggere poi aggiungere i pomodori scelti, i capperi, le olive e il prezzemolo.
  • Lasciar cuocere su fiamma bassa per circa 10 minuti poi eliminare lo spicchio d'aglio e sistemare in pentola il baccalà tagliato in pezzi abbastanza grossi, coprire e continuare la cottura per circa 20 minuti.
  • A metà cottura constatarne la sapidità e se serve aggiustare di sale; il Baccalà in Umido sarà pronto quando le carni risulteranno tenere e si sfoglieranno, attenzione a non farlo cuocere troppo altrimenti comincerà a spappolarsi.
  • Una volta pronto spostare dal fuoco e lasciar riposare in pentola per una decina di minuti; il vostro Baccalà alla Napoletana è pronto, servire con una spolverata di prezzemolo fresco.

Consigli e Conservazione

  • Il Baccalà in Umido si conserva in frigo fino a 2 giorni chiuso in un contenitore ermetico.
  • Per riscaldarlo, sistemarlo in pentola su fiamma dolce.
 
Baccalà alla Mediterranea

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta