Broccolo Romanesco con Mandorle e Arance
Ricette Contorni, Ricette Contorni Sfiziosi, Ricette Contorni Veloci

BROCCOLO ROMANESCO CON MANDORLE E ARANCE in padella

Oggi vi propongo un contorno insolito che ha stupito tutti qui in casa mia, sto parlando del Broccolo Romanesco con Mandorle e Arance. Un piatto diverso dal solito ma davvero squisito e dal sapore inaspettato. Qualche giorno fa mio marito è rincasato con questo fantastico ortaggio che io ho sempre chiamato cavolo romano. Non avevo idea di come prepararlo, per evitare di fare il classico broccolo alla romana mi sono messa a curiosare sul web per scoprire come cucinare il broccolo romanesco.

Cavolo Romano con Mandorle e Arance

Devo dire che le ricette che ho trovato erano molto simili fino a quando mi sono imbattuta in una ricetta di papilla monella che mi ha molto incuriosita. Questo cavolo romano si prepara in pochissimo tempo e credetemi ha un sapore davvero unico; risulta fresco grazie alla presenza delle arance e la croccantezza delle mandorle dona al piatto quel tocco in più. Provalo anche per preparare una pasta gratinata o in padella con olive e porri.

Ricetta Cavolo Romano con Mandorle e Arance

Broccolo Romanesco con Mandorle e Arance
Stampa

Broccolo Romano con Mandorle e Arance

Il Broccolo Romanesco con Mandorle e Arance è un contorno gustoso e diverso dal solito; una preparazione veloce e semplice che vi stupirà per il suo sapore fresco.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2 persone
Calorie 200kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 Broccolo romano (circa 300 gr)
  • Q.b. Olio extravergine oliva
  • 1 Scalogno
  • 1 Arancia (succo e buccia grattugiata)
  • 30 gr Mandorle a lamelle
  • Sale e Pepe

Preparazione

Come fare il Broccolo Romano con Mandorle e Arance

  • Come ho già detto la preparazione di questo piatto è davvero semplicissima; la prima cosa da fare e dividere il cavolo romano in cimette non troppo piccole, sciacquarlo con cura sotto dell'acqua fresca e lasciarlo sgocciolare.
  • Porre sul fuoco una pentola con acqua e una presa di sale e portare al bollore, raggiunto questo aggiungere le cimette e farle lessare per circa 7-8 minuti, il tempo di farle ammorbidire. Con una schiumarola spostare le cimette in un colapasta e lasciarle sgocciolare.
  • In una padella antiaderente versare un giro d'olio e unire lo scalogno sminuzzato, porre sul fuoco e lasciar insaporire per qualche minuto; intanto da parte grattugiare la buccia dell'arancia (possibilmente bio) poi ricavarne il succo.
  • Unire in padella il succo d'arancia e lasciarlo sfumare fino a che sarà ridotto circa della metà, intanto sistemare le lamelle di mandorle in una piccola padella e porre su fiamma dolce; lasciarle tostate facendo attenzione che non brucino e spostarle dal fuoco quando saranno diventate ambrate.
  • A questo punto unire il broccolo nella padella con il succo d'arancia, aggiungere sale e pepe e saltare, far cuocere per circa 5 minuti, giusto il tempo che impiegherà il cavolo per assorbire tutto il sapore e il fondo di cottura sarà quasi sparito.
  • Spostare dal fuoco e unire la metà delle mandorle, saltare ancora per farle distribuire poi spostare il tutto su un piatto da portata. Il vostro Broccolo Romanesco con Mandorle e Arance è pronto, aggiungere in superficie le restanti mandorle e servire.

Note

  • E’ possibile sostituire le mandorle con dei pistacchi, inoltre potete anche aggiungere delle olive nere snocciolate per un tocco di sapore in più.
 
Broccolo Romano con Mandorle e Arance

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta