Ricette Contorni, Ricette Contorni Sfiziosi, Ricette Contorni Veloci, Ricette Light

CAVOLFIORE IN PADELLA senza lessare, ricetta semplice e veloce

Cavolfiore in Padella

Spesso ci si affanna a preparare piatti elaborati per stupire i nostri commensali; senza pensare che a volte serve davvero poco per portare in tavola un piatto saporito. Oggi vi propongo un veloce e gustoso Cavolfiore in Padella; un contorno sfizioso, saporito e anche leggero ma che soprattutto si prepara in pochissimo tempo.

Cavolfiore saporito in Padella

Per questa preparazione non serve lessarlo prima, lo si aggiunge in padella da crudo e il risultato sarà formidabile. Il cavolfiore è uno di quegli ortaggi che anche senza aggiungere ingredienti particolari ha un gusto ben deciso, la mia preparazione preferita fino ad oggi è stata il cavolfiore affogato, ma questo Cavolfiore in Padella mi ha davvero conquistata. In soli 15 minuti porterete in tavola un cavolfiore dalla cottura perfetta, inoltre da poter insaporire come più vi piace. Per altre ricette con il cavolfiore (clicca qui).

Ricetta Cavolfiore in Padella

Cavolfiore in Padella
Stampa

Cavolfiore Saltato in Padella

Il Cavolfiore in Padella è un contorno veloce e saporito che si prepara in davvero pochissimo tempo; non serve prima lessarlo ed è perfetto per accompagnare secondi piatti di carne.
Portata Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 120kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 Cavolfiore grande
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b Olio extravergine oliva
  • Sale e Pepe
  • Abbondante Prezzemolo tritato

Come fare il Cavolfiore in padella

  • La preparazione del Cavolfiore in Padella è estremamente semplice, come prima cosa pulire il cavolfiore eliminando il torsolo e ricavando le cime. Lasciare intere le cimette più piccole, tagliare in più parti quelle grandi, ottenendo cime della stessa grandezza per una cottura omogenea.
  • Sciacquare sotto acqua corrente e lasciar sgocciolare. In una padella antiaderente abbastanza capiente versare l'olio e gli spicchi d'aglio interi senza camicia, porre su fiamma media e lasciar insaporire facendo attenzione che non brucino.
  • Aggiungere il cavolfiore, aggiustare di sale e pepe, mescolare velocemente e coprire con l'apposito coperchio. Lasciar cuocere su fiamma viva per circa 10 minuti scuotendo più volte la padella senza mai alzare il coperchio. Questo permetterà al vapore creatosi all'interno di cuocere il cavolfiore velocemente.
  • Passati i 10 minuti, abbassare la fiamma, spostare il coperchio e unire una generosa manciata di prezzemolo tritato; saltare poi ricoprire e lasciar cuocere per altri 5 minuti sempre scuotendo di tanto in tanto.
  • Trascorso il tempo spostare il coperchio e verificare cottura e sapidità. Il cavolfiore dovrà presentarsi integro, essere tenero ma non sfaldato. Spostare dal fuoco, eliminare gli spicchi d'aglio e servire.

Consigli e Conservazione

  • Il Cavolfiore in Padella può essere servito sia caldo che tiepido, inoltre può essere arricchito con spezie e erbe aromatiche.
  • Si conserva in frigo per circa 2 giorni chiuso in un contenitore ermetico.
 
 
Cavolfiore saltato in Padella

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta