cipolle caramellate
Antipasti, Verdure e Ortaggi

CIPOLLE CARAMELLATE ricetta facile per un contorno delizioso

Avete mai provato le Cipolle Caramellate?? Se la risposta è no dovete assolutamente rimediare; non pensate al forte odore della cipolla ne al gusto che ha di solito da cruda perchè in questa preparazione il sapore cambierà totalmente. Ho mangiato le Cipolle Caramellate per la prima volta a Tropea dove si trovano le fantastiche “Cipolle di Tropea”. Ero ad un ristorante e le servirono come antipasto assieme ad affettati e formaggi; credetemi fu amore al primo assaggio.

La preparazione è molto semplice e non necessita di grandi doti in cucina, un contorno o antipasto davvero squisito e diverso dal solito, inoltre velocissimo da preparare. Si sposano perfettamente a tanti secondi a base di carne e di pesce, naturalmente ottime per accompagnare i formaggi. Io adoro mangiarle in tutte le salse, sarei capace persino di mangiarle a colazione; ma a mio parere danno il meglio di loro nei panini farciti. Nel mio panino al pub, nella farcitura non devono assolutamente mancare.

Ricetta Cipolle Caramellate

cipolle caramellate
Stampa

Cipolle Caramellate

4.88 da 8 voti
Le Cipolle Caramellate sono una preparazione semplice e veloce. Un contorno ottimo per accompagnare piatti di carne e di pesce, perfette per i formaggi. Insomma sono ottime con qualsiasi cosa.
Portata Antipasti, Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 180kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 kg Cipolle rosse
  • 1/2 bicchiere Acqua
  • 2 cucchiai Zucchero di canna (o semolato)
  • 20 gr Aceto Balsamico
  • Sale

Preparazione

  • Per la preparazione delle Cipolle Caramellate come prima cosa pulire le cipolle eliminando le sfoglie esterne, tagliare in 2 parti e affettare ad uno spessore di 1 cm. Adagiare le cipolle in una pentola dal fondo largo, unire acqua e zucchero e mescolare.
  • Porre su fiamma media con l'apposito coperchio e lasciar cuocere per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo, togliere il coperchio, aggiungere il sale e proseguire con la cottura sempre mescolando.
  • Le cipolle durante la cottura dovranno asciugarsi e cambiare di colore ma non dovranno bruciare. Quando saranno asciutte unire l'aceto balsamico e lasciar sfumare la parte alcolica, quando risulteranno asciutte, dense e quasi cremose le vostre Cipolle Caramellate saranno pronte per essere servite.

Note

  • Le Cipolle Caramellate si conservano in frigo per circa 3-4 giorni chiuse in contenitori ermetici.
 
cipolle caramellate (2)
 

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

26 Comments

  1. Antonio says:

    5 stars
    … devono essere squisite. Controllo se in questa quarantena sono rimaste le cipolle e mi cimento!:-) Grazie!!

    1. Si molto. Grazie mille Antonio

      1. Antonio says:

        Grazie a te. Da quando inizi a leggerle, le tue ricette curano prima l’anima e poi il corpo.

        1. Ma grazie mille

    2. Anonimo says:

      Ho letto la ricetta e ….le sto facendo☺

      1. Buoneeeee

  2. Anonimo says:

    Mi piace la ricetta le devo provare

    1. Grazie, si provale sono deliziose

  3. Anonimo says:

    5 stars
    Mi piace la ricetta, penso proprio che la proverò al più presto

    1. Io le adoro, grazie mille.

  4. Francesca says:

    5 stars
    Moltoooo buoneeeer

    1. grazieeeee

  5. Carmela says:

    Le preparerò sicuramente, sono molto invitanti, ottima idea per contorno, grazie

    1. Si Carmela, provale sono davvero deliziose

  6. Beatrice says:

    5 stars
    Grazie Vale per le tue ricette, sono squisite e, molte volte mi aiutano a superare momenti di nostalgia … grazie

    1. Grazie mille Beatrice mi fa davvero tanto tanto piacere

  7. Brigida grieco says:

    Vale le tue ricette mi piacciono e mi aiutano in cucina non stancarti di inviarle

    1. Grazie mille Brigida, tranquilla le riceverai sempre

  8. 5 stars
    Le sto facendo in questo momento . Hai qualche consiglio per conservarle?

    1. Coprile con della pellicola e tienile in frigo. Prima di mangiarle bastano pochi minuti al microonde

  9. Franco says:

    4 stars
    Mia mamma le faceva spesso quale contorno a carni bollite, salciccia in padella, arrosticini vari, pesce al forno, ed anche accompagnamento a formaggi forti e piccanti quali pecorino, provolone, gorgonzola, puzzone ed altri.

  10. AUGUSTA MENNELLO says:

    5 stars
    È possibile conservarle nei vasetti di vetro? Per quanto tempo? Grazie mille

    1. In verità non l ho mai fatto, ma credo si possa fare dato che c’è anche lo zucchero che fa da conservante. In alternativa puoi provare la confettura di cipolle

      1. Augusta says:

        Grazie mille

  11. Francesca says:

    5 stars
    Salsa di mele eccezionale

    1. Grazie mille cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta