Dolci fritti, Dolci Veloci e Dessert

CONCHIGLIE CREMA E AMARENE un dessert sfizioso e particolare

Conchiglie Crema e Amarene

Se dico Conchiglie Crema e Amarene la maggior parte delle persone si aspetteranno le francesine o le classiche conchiglie di pasta sfoglia; attenzione non è così. Per conchiglie intendo i conchiglioni di pasta, quelli che si servono come primo piatto; ebbene si li ho utilizzati per ottenere il guscio croccante di questo dessert diverso dal solito e non potete capire che bontà.

Conchiglie con Crema e Amarene

Le Conchiglie Crema e Amarene sono davvero semplicissime da preparare; la pasta viene cotta in modo classico poi passata in una pastella dolce e fritta. Sarà il guscio che conterrà una deliziosa crema pasticcera classica su cui andrà posizionata una succosa amarena. Un dessert da gustare in un sol boccone che nel gusto ricorda molto le zeppole di san giuseppe ma decisamente più veloci da fare.

Ricetta Conchiglie Crema e Amarene

Conchiglie Crema e Amarene
Stampa

Conchiglioni Crema e Amarene

5 da 1 voto
Le Conchiglie Crema e Amarene sono un dessert che lascerà tutti a bocca aperta; un dessert sfizioso ed elegante perfetto da servire in ogni occasione.
Portata Dessert
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 20 pezzi
Calorie 200kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 20 Conchiglioni
  • 2 Uova grandi
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 3 cucchiai Farina (circa)
  • 20 Amarene

Per la crema pasticcera

  • 200 ml Latte intero
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • 75 gr Zucchero
  • 75 gr Tuorli
  • 20 gr Amido di mais o riso
  • 1/2 Limone (buccia intera)
  • 1 cucchiaino Estratto vaniglia

Come fare le Conchiglie Crema e Amarene

  • Per questa preparazione la prima cosa che vi consiglio di preparare è la crema pasticcera; volendo potrete anche prepararla il giorno prima e lasciarla tutta la notte in frigo.
  • Ovviamente ognuno ha la sua ricetta, io ho utilizzato la mia ricetta preferita ovvero quella di Montersino; quindi con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui).
  • A questo punto dovrete cucinare i conchiglioni come se doveste preparare un primo piatto, quindi far bollire una pentola con acqua e sale, calare la pasta e quando sarà al dente scolarla. Sistemare i conchiglioni su una gratella con il solco rivolto verso il basso e lasciarli raffreddare.
  • Da parte in una ciotola unire le uova con lo zucchero e sbatterle energicamente; aggiungere un cucchiaio di farina per volta e mescolare fino ad ottenere una pastella densa e liscia.
  • Porre sul fuoco un pentolino con dell'olio di semi e lasciarlo scaldare, raggiunta la temperatura passare un conchiglione per volta nella pastella, lasciarlo sgocciolare poi tuffare nell'olio e lasciar friggere fino a che risulterà dorato. Friggerne pochi per volta.
  • Scolare dall'olio e sistemare su un foglio di carta assorbente con il solco rivolto verso il basso. Trasferire la crema pasticcera in una sac a poche munita di beccuccio a stella e procedere al montaggio del dolce.
  • Sistemare le conchiglie su un piatto da portata e riempire i solchi con un ciuffo di crema pasticcera, spolverare con dello zucchero a velo e sistemare al centro di ogni conchiglia un amarena intera. Le vostre Conchiglie Crema e Amarene sono pronte per essere servite.

Consigli e Conservazione

  • Le Conchiglie Crema e Amarene vanno servite al momento o al massimo in giornata, come per ogni fritto non si consiglia la conservazione.
 
Conchiglioni Crema e Amarene

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    5 stars
    Che idea originale!!! Ottimi

    1. Grazie mille cara, sono felice che ti piacciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta