Piatti Unici

COTECHINO CON LENTICCHIE E PURE’ la tradizione in tavola

Cotechino con Lenticchie e Purè

Siamo giunti quasi alla fine di questo anno e come da tradizione in tavola verrà servito il Cotechino con Lenticchie e Purè di Patate. In verità a casa mia non si è mai abbinato al purè di patate; quest’anno ho voluto fare una prova tecnica preparando questo piatto in modo diverso. Ho lasciato la presentazione nel modo più classico possibile, il cotechino viene cucinato nel modo tradizionale, ci ho aggiunto questa base di purè di patate che ci sta a pennello. Infine ho preparato le lenticchie stravolgendo totalmente la preparazione, ho cambiato totalmente gli ingredienti tipici di casa mia ed è venuto fuori un vero capolavoro.

Cotechino, Lenticchie e Purè di Patate

Il piatto pur avendo tre diverse preparazioni non è assolutamente difficile; inoltre potrete preparare tutto in anticipo per poi riscaldarlo prima di servire in tavola. Mi sono resa conto che questo è un piatto che non piace a tutti, però la sera del 31 Dicembre Lenticchie e Cotechino in tavola non possono assolutamente mancare, un po’ per tradizione e un po’ per buon augurio. Per altre ricette di Capodanno (cliccando qui) troverai diverse cosucce sfiziose.

Ricetta Zampone e Lenticchie

Cotechino con Lenticchie e Purè
Stampa

Lenticchie e Cotechino con Purè di Patate

Il Cotechino con Lenticchie e Purè di Patate è il piatto simbolo per il cenone di fine anno, un piatto ricco di gusto ma nel complesso molto semplice da preparare.
Portata Ricette di Natale
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 4 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 Cotechino precotto (500 gr)

Per le Lenticchie in umido

  • 300 gr Lenticchie secche
  • 1 Carota
  • 1/2 Cipolla
  • 1 costa Sedano
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 200 ml Brodo di carne

Per il Purè di patate

  • 500 gr Patate
  • 200 ml Latte
  • Sale e Pepe
  • 20 gr Burro
  • 20 gr Parmigiano grattugiato

Come fare il Cotechino con Lenticchie e Purè

  • Come ho già detto questo piatto in fin dei conti non è affatto complicato, sono solo 3 distinte preparazioni che poi vanno servite insieme; richiedono un po' di tempo ma sono semplici e possono essere preparate in anticipo.

Come fare le Lenticchie in umido

  • La prima cosa da fare è cuocere le lenticchie; io solitamente non le lascio mai a bagno perchè cuociono abbastanza velocemente. Quindi riunire la dose richiesta in una pentola capiente, ricoprire con acqua fresca e porre sul fuoco. Quando l'acqua comincia a bollire, abbassare la fiamma e lasciar cuocere fino a che le lenticchie risulteranno morbide.
  • Quando saranno cotte, con l'aiuto di un colino scolarle e lasciarle sgocciolare. Preparare il mix per insaporirle quindi in un mixer riunire la cipolla, la carota e il sedano precedentemente puliti e frullare il tutto ottenendo dei piccoli pezzetti. In una padella antiaderente, versare due giri d'olio e il mix di soffritto misto, porre sul fuoco e lasciar in saporire per qualche minuto, aggiungere le lenticchie e mescolare facendo insaporire. Unire il brodo, mescolare e lasciar cuocere a fuoco basso fino a che il liquido sarà assorbito.

Cuocere il Cotechino o Zampone

  • Io ho acquistato un cotechino precotto in modo da velocizzare il tutto; per la cottura ho seguito le indicazioni presenti sulla confezione, andrà immerso in acqua bollente con la sua confezione di protezione, lasciar cuocere per 20 minuti poi tagliare la confezione da un lato per far fuoriuscire il liquido che si forma al suo interno. Trasferire il Cotechino su in piatto da portata ed eliminare la pelle che lo avvolge.

Come fare il Purè di Patate

  • Ovviamente ho tenuto il purè di patate per ultimo; per la preparazione non potevo fare altro che utilizzare la mia ricetta che può essere preparata anche con il bimby, quindi con le dosi sopra elencare procedere come da ricetta (clicca qui).

Impiattare il Cotechino con lenticchie

  • Non ho voluto creare un impiattamento particolare, ma sono rimasta nella tradizione, quindi scegliere un piatto ovale abbastanza grande e versare il purè di patate sul fondo, al centro versare le lenticchie lasciando visibile il bordo di purè, sistemare le fettine di cotechino in superficie e portare in tavola.

Consigli e Conservazione

  • Il piatto può essere conservato in frigo coperto da pellicola per al massimo 2 giorni.
 
Cotechino, Lenticchie e Purè di Patate

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta