Crema di Castagne
Conserve, Creme

CREMA DI CASTAGNE come farla in casa e come utilizzarla

In questo periodo oltre alla zucca un’altro ingrediente molto apprezzato sia per ricette dolci che per ricette salate sono le castagne. Io le adoro preparate in tutti i modi e difficilmente riesco ad utilizzarle per delle ricette, ma oggi voglio proporvi questa deliziosa Crema di Castagne dolce, anche conosciuta come Crema di Marroni; una sorta di confettura di castagne molto gustosa e ottima per diversi utilizzi.

Crema di Marroni

La Crema di Castagne ha una preparazione molto semplice anche se richiede un po’ di pazienza sbucciare le castagne. Una ricetta senza lattosio e dalla preparazione anche molto versatile, infatti è possibile personalizzarla in base ai propri gusti. La si può preparare al naturale per assaporare tutto il sapore intenso delle sole castagne; o volendo la si può arricchire con del cioccolato fondente, del caffè o anche aromatizzarla con del liquore.

Ricetta Crema di Castagne

Crema di Castagne
Stampa

Crema di Castagne

La Crema di Castagne è una di quelle creme ottime per mille utilizzi; deliziosa al mattino spalmata sul pane, perfetta per arricchire creme o per farcire dolci e torte varie.
Portata Conserve, Creme
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 30 minuti
Porzioni 2 vasetti
Calorie 420kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Castagne
  • 250 gr Zucchero
  • 250 gr Acqua
  • 1 cucchiaino Estratto Vaniglia
  • 40 gr Cioccolato Fondente (facoltativo)

Come fare la Crema di Castagne

  • Per preparare la Crema di Castagne per prima cosa lavare le castagne con acqua corrente, riunirle in una pentola e ricoprirle d'acqua, porre sul fuoco e lasciarle bollire per circa 40 minuti.
  • Trascorso il tempo, scolarle e mentre sono ancora calde, con l'aiuto di un coltello eliminare la buccia e la pellicina. Porre sul fuoco un pentolino e versarvi l'acqua, lo zucchero e la vaniglia.
  • Mescolare fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto, a questo punto unire le castagne, abbassare la fiamma e lasciar cuocere per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  • Quando noterete che le castagne si saranno completamente ammorbidite, se volete una versione di crema di castagne al cioccolato, unire il cioccolato fondente spezzettato e lasciarlo sciogliere completamente.
  • Se invece desiderate sentire il solo gusto di castagne, saltare il passaggio del cioccolato e trasferire il composto in un mixer con lame, frullare ad intermittenza fino ad ottenere una crema densa ma liscia.
  • Se la consistenza è troppo densa per i vostri gusti potrete aggiungere un pochino d'acqua e frullare ancora. Trasferire ancora bollente in dei vasetti di vetro sterilizzati, chiudere con gli appositi tappi e capovolgerli come si fa con le confetture. Lasciar raffreddare completamente ed ecco pronta la vostra Crema di Castagne.

Come utilizzare la Crema di Castagne

  • Con questa crema di castagne potrete preparare una golosa crema furba alle castagne (ricetta qui) io tempo fa preparai una torta versata alle castagne (ricetta qui). Inoltre potete arricchire altri tipi di creme, in estate preparare un gelato veloce alle castagne, ancora farcire torte, bignè o magari spalmare su dei pancakes. Sbizzarritevi con la vostra creatività.

Consigli e Conservazione

  • La Crema di Castagne una volta raffreddata è subito pronta all’uso e va conservata in frigo per circa 15 giorni.
  • Se invece avete deciso di conservarla, dura in dispensa fino a 2 mesi e una volta aperta va tenuta in frigo.
 
Crema di Castagne (Crema di Marroni)

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta