Fagiolini Gratinati
Light con Gusto, Verdure e Ortaggi

FAGIOLINI GRATINATI AL FORNO O IN PADELLA light e super gustosi

Vi ho già parlato del mio smisurato amore per i fagiolini un po’ di tempo fa; oggi ritorno proprio con loro per suggerirvi un contorno light ma tanto tanto saporito: i Fagiolini Gratinati. Tenete presente che i fagiolini lessati senza sale hanno davvero pochissime calorie circa 30 per 100 gr quindi diciamo che prima di dire “ho esagerato” ne potrete mangiare davvero tanti. Inoltre sono davvero tanto versatili e nel periodo estivi si possono preparare tantissimi piatti freschi e gustosi.

Fagiolini Gratinati al forno o in padella

Per preparare i Fagiolini Gratinati non vi servirà altro che un filo d’olio extravergine e del limone; ciò che li rende squisiti è la panatura con il pangrattato aromatizzato, questo essendo ricco di spezie dona tantissimo gusto al piatto rendendolo leggermente croccante. Avete mai provato i fagiolini con la pasta? Se la risposta è no vi suggerisco gli spaghetti fagiolini e limone un piatto davvero fresco e delizioso oppure una fresca insalata di fagiolini alla greca.

Ricetta Fagiolini Gratinati

Fagiolini Gratinati
Stampa

Fagiolini Gratinati Light

5 da 1 voto
I Fagiolini Gratinati sono un contorno gustoso e light che si prepara in pochissimo tempo; tanto gusto e poche calorie quindi il contorno perfetto.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 60kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Fagiolini freschi
  • 1 Limone (succo e buccia)
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 50 gr Pangrattato aromatizzato (o semplice)

Preparazione

Come fare i Fagiolini Gratinati

  • Per la preparazione dei Fagiolini Gratinati per prima cosa dedicarsi alla pulizia dei fagiolini, staccare il picciolo delicatamente, tirandolo verso l’esterno riuscirete a sfilare il filo legnoso che corre lungo il lato del baccello. Fatto questo lavarli sotto acqua corrente fresca strofinandoli tra le mani in modo da eliminare le impurità che si depositano sulla superficie. Lasciarli sgocciolare.
  • Lavare con cura il limone preferibilmente bio e pelare la buccia (solo la parte colorata), porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua, unirvi la buccia di limone e un po' di sale e attendere che arrivi al bollore; raggiunto questo calare i fagiolini, quando l'acqua riprenderà il bollore lasciar cuocere per 10 minuti poi scolare e lasciar intiepidire.
  • Quando i fagiolini saranno tiepidi trasferirli in una terrina ed eliminare le bucce di limone; irrorare con il succo di mezzo limone, un filo d'olio e cominciare a mescolare. Aggiungere anche il pangrattato aromatizzato (ricetta qui) che sarà ciò che rende il piatto saporito, ovviamente potrete utilizzare del pangrattato semplice ma io vi consiglio di seguire la ricetta così com'è; mescolare il tutto facendo aderire il pangrattato.

Fagiolini gratinati al Forno

  • Per i Fagiolini Gratinati al forno, trasferire il tutto in una teglia o pirofila, spolverizzare in superficie con altro pangrattato e porre in forno statico preriscaldato a 200° per circa 5-10 minuti giusto il tempo che la panatura diventi croccante. I vostri Fagiolini Gratinati al forno sono pronti per essere serviti.

Fagiolini Gratinati in Padella

  • Se invece volete optare per una gratinatura in padella la prima cosa da fare sara scaldare questa su fiamma viva; unire i fagiolini all'interno e mescolare o saltare fino a che il pangrattato comincerà a diventare croccante, i vostri Fagiolini Gratinati in padella sono pronti per essere serviti.

Note

  • I Fagiolini Gratinati sono deliziosi sia appena pronti che tiepidi.
  • Possono essere conservati in frigo per circa 2 giorni chiusi in dei contenitori ermetici.
 
Fagiolini Gratinati Light

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    5 stars
    Ottimo contorno

    1. Grazie mille cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta