fichi caramellati
Conserve

FICHI CARAMELLATI

fichi caramellati (2)
Stampa

Fichi Caramellati

4 da 1 voto
I Fichi Caramellati sono una di quelle conserve che in casa non dovrebbe mai mancare. Si prestano a tante ricette sia dolci che salate, il loro sciroppo è perfetto per guarnire dei pancakes e i frutti risultano deliziosi sia in composizioni di crostate e dolci che accompagnati da formaggi stagionati o piccanti.
Portata Conserve
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Riposo 8 ore
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Porzioni 2 vasetti
Calorie 350kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Fichi
  • 1 bicchiere Acqua
  • 100 gr Zucchero
  • 1 Limone

Preparazione

  • Per la preparazione dei Fichi Caramellati ci sono alcune cose da sapere e accorgimenti da tenere a mente:La cottura deve essere a fiamma bassissima dato che i fichi durante la cottura non potranno essere toccati altrimenti si rischierebbe di romperli, quindi fiamma bassa per evitare che brucino.
    I tempi di cottura dipendono dai fichi usati, cuoceranno prima i frutti neri a buccia doppia rispetto a quelli verdi con buccia sottile.
    Per la riuscita ottimale della conserva usare dei frutti maturi non troppo grandi, integri senza macchie e con buccia perfetta.
  • Detto questo cominciamo con la preparazione dei Fichi Caramellati. Scegliere i fichi da caramellare e lavarli sotto acqua corrente, disporli dritti (con la punta in sù) in una pentola dal fondo largo uno accanto all'altro e cospargerli con lo zucchero.
  • Volendo si possono anche disporre a strati spolverizzando con lo zucchero tra uno strato e l'altro ma io ho preferito farne uno solo. Pelare il limone prelevando la parte colorata della buccia, ricavare il succo e irrorare i fichi, aggiungere anche le bucce nella pentola, coprire e lasciar riposare in frigo tutta la notte.
  • Trascorsa la notte eliminare le bucce ma se volete un gusto più intenso di limone le potete anche lasciare, portare i fichi sul fuoco a fiamma bassa, aggiungere il bicchiere d'acqua e far cuocere per circa 1 ora e 1/2. I Fichi Caramellati dovranno risultare teneri e di un colore ambra scuro.
  • Il succo ottenuto dovrà essere color ambra dalla consistenza sciropposa. Appena terminata la cottura con un cucchiaio in modo molto delicato trasferire uno per volta i Fichi Caramellati in dei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati.
  • Terminati i fichi riempire i vasetti con lo sciroppo coprendo i frutti, chiudere con l'apposito tappo e capovolgere a testa in giù fino al completo raffreddamento. Conservare in dispensa, io li ho conservati fino a un anno ed erano perfetti.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉
fichi caramellati (2)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

3 commenti

  1. Avatar
    Michelina dice:

    Molto interessante.io x la 1 volta li ho caramellati,come te ma con una spruzzata di rum,PZ.ino di cannella .ottimi

    1. Vale

      Mi fa molto piacere che ti siano piaciuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta