Friggitelli Gratinati al Forno
Light con Gusto, Verdure e Ortaggi

FRIGGITELLI GRATINATI al forno, il contorno light ma ricco di sapore

I Friggitelli Gratinati al Forno sono un contorno semplicissimo da preparare, light ma davvero molto saporito. Quando arriva il periodo di questi deliziosi peperoncini verdi dolci, tantissime sono le pietanze da poter preparare; possono essere fritti in padella, come appunto suggerisce il nome, o magari preparati con del pomodoro ottenendo un sughetto dal gusto deciso.

Friggitelli Gratinati Light

Davvero tanti sono i modi per cucinarli; io oggi vi offro i Friggitelli Gratinati al forno, una versione light ma che adorerete per il suo sapore deciso e a mio avviso fantastico. La preparazione è davvero semplicissima; basterà pulire con cura i peperoncini in modo da eliminare i semini interni poi condirli con sale e un filo d’olio. Ovviamente ciò che renderà il piatto davvero saporito sarà la gratinatura croccante di uno squisito pan grattato aromatizzato.

Ricetta Friggitelli Gratinati

Friggitelli Gratinati al Forno
Stampa

Friggitelli Gratinati Light

I Friggitelli Gratinati al Forno sono un contorno leggero ma dal gusto ricco e deciso, sono perfetti per accompagnare secondi piatti di carne e deliziosi con i formaggi.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 120kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Friggitelli
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • Sale e Pepe
  • 100 gr Pomodorini (facoltativo)
  • 100 gr Pan grattato aromatizzato

Preparazione

  • Per poter preparare i Friggitelli Gratinati la prima cosa che occorre fare è appunto pulire i friggitelli. E' l'unica cosa che vi farà impiegare un po' di tempo poi il resto della preparazione sarà velocissima.

Come pulire i Friggitelli

  • La pulizia dei Friggitelli è molto semplice ma richiede un pochetto di tempo; tutto ciò che si dovrà fare è eliminare il picciolo che si trova sull'estremità più larga, ora basterà far roteare il peperoncino tra le dita facendo una leggera pressione e vedrete che i semini interni verranno fuori, se dovessero restare residui all'interno aiutarvi con la punta del coltello per eliminarli.
  • Una volta puliti tutti i friggitelli, immergerli in abbondante acqua fresca, sfregarli tra le mani delicatamente in modo da eliminare le impurità sulla loro superficie e lasciarli in acqua per una decina di minuti in modo che eventuali semini rimasti all'interno vengano fuori. Fatto questo scolarli e lasciarli sgocciolare per bene.

Come fare i Friggitelli Gratinati

  • Quando i friggitelli saranno pronti, asciugarli con della carta assorbente per eliminare eventuali residui di acqua, riunirli in una ciotola e aggiungere i pomodorini tagliati in due parti (facoltativo). Irrorare con un filo d'olio, aggiustare di sale e pepe e dare una bella mescolata per farli insaporire.
  • Trasferirli su una teglia rivestita di carta forno e cercare di allargarli in modo che non siano sovrapposti. Spolverare la superficie con il pangrattato aromatizzato (ricetta qui) del pan grattato semplice andrà bene ugualmente ma non otterrete lo stesso sapore.
  • Porre in forno statico preriscaldato a 190° per circa 15 minuti, gli ultimi 5 minuti cuocere in versione grill per ottenere una gratinatura croccante in superficie. Quando i vostri Friggitelli Gratinati risulteranno cotti a puntino sfornare e servire.

Note

  • I Friggitelli Gratinati vanno serviti appena pronti ma risultano deliziosi anche gustati freddi.
  • Possono essere conserva frigo per circa 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico, ma perderanno la croccantezza iniziale.
 
Friggitelli Gratinati

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta