Dolcetti, Dolci fritti

FRITTELLE DEL LUNAPARK la merenda che tutti i bambini adoreranno

Frittelle del Lunapark

Le Frittelle del Lunapark sono dei dolci fritti che solitamente vendono nei parchi divertimenti o alle sagre assieme alla frutta secca pralinata e croccante alle mandorle. Generalmente hanno una forma tonda e schiacciata con il bordo gonfio e soffice; completamente ricoperte da zucchero semolato che le rende golose ed irresistibili.

Frittelle del Lunapark senza uova

Preparare le Frittelle del Lunapark in casa non è affatto complicato; in fin dei conti l’impasto non è altro che una pasta lievitata senza uova aromatizzata con scorza di limone che viene lavorata per assumere la forma tipica per poi essere fritta. Il dolce perfetto per una golosa merenda, o magari per arricchire il vostro menù dolce di Carnevale. Insomma ogni scusa è buona per preparare queste delizie; non perdetevi anche le fantastiche frittelle della nonna.

Ricetta Frittelle del Lunapark

Frittelle del Lunapark
Stampa

Frittelle del Lunapark

Che sia Carnevale o semplicemente per una merenda più golosa del solito, le Frittelle del Lunapark saranno la gioia dei vostri bambini. Una delizia dalla preparazione semplice e dal sapore fantastico.
Portata Dolci Fritti
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 250 gr Farina Manitoba
  • 200 gr Farina 00
  • 10 gr Lievito di birra fresco
  • 60 gr Zucchero
  • 260 ml Latte
  • 1 Limone (buccia grattugiata)
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • 80 gr Burro morbido
  • 1 cucchiaino Sale

Come fare le Frittelle del Lunapark

  • Come ho già detto preparare le Frittelle del Lunapark non è complicato; per prima cosa dovremo preparare l'impasto quindi cominciare unendo nella ciotola della planetaria munita di gancio le farine, il lievito sbriciolato, lo zucchero e cominciare subito ad impastare a velocità media.
  • Unire tutto il latte, la buccia grattugiata del limone e l'estratto di vaniglia e lavorare fino ad ottenere un composto appallottolato che si aggrappa al gancio. Aggiungere il burro a tocchetti poco per volta e lasciarlo assorbire completamente, infine unire il sale e lavorare ancora un paio di minuti.
  • Quando l'impasto si staccherà dalle pareti della ciotola e resterà aggrappato al gancio trasferirlo su una spianatoia leggermente infarinata e lavorare poco con le mani dando la classica forma a sfera.
  • Trasferire in una terrina leggermente unta, coprire con una cuffietta e lasciar lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore). Trascorso il tempo, trasferire il composto su un piano leggermente infarinato e dividere in pezzi da 90 gr l'uno circa. Lavorare ogni pezzatura ottenendo delle palline e lasciarle riposare coperte con un canovaccio per 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo, stendere ogni pallina ottenendo dei dischi di circa 20 cm di diametro, lavorare in modo da ottenere il centro più schiacciato e i bordi più alti.
  • Scaldare dell'olio di semi in un pentolino dai bordi alti, raggiunta la temperatura ottimale friggere i dischi uno per volta, rigirandoli per ottenere una cottura omogenea. Quando sarà dorato, estrarre dall'olio e far asciugare su della carta assorbente.
  • Friggere tutti i dischi poi passarli in dello zucchero semolato in modo che questo aderisca su tutta la superficie. Le vostre Frittelle del Lunapark sono pronte per essere servite.

Consigli e Conservazione

  • Le Frittelle del Lunapark vanno servite calde ma anche fredde sono deliziose; come ogni fritto si sconsiglia la conservazione, consumare in giornata.
 
Frittelle del Lunapark golose

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta