frittelle della nonna
Dolci fritti, Piccole e Grandi Delizie

FRITTELLE DELLA NONNA pochi minuti per una merenda golosa

Le Frittelle della Nonna sono uno dei miei dolci preferiti. Hanno il sapore delle cose di casa, i sapori di un tempo, si preparano in pochissimi minuti senza uova e senza burro.

Le Frittelle della Nonna un tempo venivano preparate quando in casa non c’era nulla per la merenda, allora si impastavano pochi ingredienti genuini, tanto zucchero e tutti erano contenti.

Preparare le Frittelle della Nonna è molto semplice, basta mescolare tutti gli ingredienti ed il gioco è fatto.

Ricette simili:

Castagnole morbide allo Yogurt

Graffe senza Lievitazione

Bombette Fritte alle Mele

Crema Fritta

frittelle della nonna
Stampa

Frittelle della Nonna

Preparate anche voi le Frittelle della Nonna e non potrete più farne a meno, diventeranno il dolce più richiesto dai vostri piccoli.
Portata Dolci Fritti, Piccole Delizie
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 3 minuti
Tempo totale 8 minuti
Porzioni 20 pezzi
Calorie 100kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 350 gr Farina 00
  • 2 cucchiaini Lievito per dolci
  • 40 gr Zucchero
  • 180 gr Latte
  • 25 gr Olio semi
  • 1/2 Limone (buccia grattugiata)

Preparazione

  • Come ho già detto preparare le Frittelle della Nonna è semplice e veloce, in una ciotola riunire la farina, lo zucchero, il lievito e mescolare. Fare il classico foro al centro ed aggiungere il latte, l'olio, la buccia grattugiata del limone e cominciare a mescolare con una forchetta.
  • Procedere ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e sodo. Lavorare il panetto ottenendo un cilindro. Affettare il cilindro ottenendo 20 pezzi dello stesso peso.
  • Mettere a scaldare un pentolino con abbondante olio di semi, intanto aiutandovi con poca farina ed un mattarello stendere ogni pezzetto in una sfoglia sottile dando una forma circolare. Più la sfoglia sarà sottile più la frittella si coprirà di bolle durante la cottura.
  • Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura adatta (non troppo alta) tuffare una frittella per volta e lasciar cuocere circa 1 minuto per lato o comunque fino a che risulterà dorata. In una terrina versare dello zucchero semolato e quando la frittella sarà pronta scolare e tuffarla nello zucchero facendolo aderire su tutti i lati.
  • Procedere con le altre sfoglie nello stesso modo, servire le Frittelle della Nonna ancora calde. Come ogni fritto io consiglio sempre di consumare al momento o al massimo nel giro di qualche ora.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
frittelle della nonna (2)
Altre golose ricette che potrebbero interessarti:
Ciambella all’Arancia
Pasta Frolla Senza Burro
Torta Cioccolato e Pere
Ciambelline al Vino
Apple Pie
Torta Kinder Paradiso
Crostata alla Nutella
Condividi

Ti potrebbero interessare...

2 Comments

  1. Avatar
    Anonimo says:

    Buone le faceva anche la mia mamma

    1. Vale

      Si sono adorabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.