GELATO ALLO YOGURT senza gelatiera solo 3 ingredienti

Gelato allo Yogurt

Il Gelato allo Yogurt è per eccellenza il mio gelato preferito, dolce con quella nota leggermente acidula che a me fa impazzire. Proprio come il gelato fiordilatte anche questo è la base perfetta per la realizzazione di un’infinità di gusti diversi; gli si può aggiungere frutta fresca a scelta per ottenere ogni volta una versione diverso, inoltre può essere arricchito con topping di diversi gusti e con granelle di frutta secca.

Gelato allo Yogurt

Quello che vi propongo oggi è la sua versione classica e ovviamente furba; preparato con soli 3 ingredienti: yogurt alla vaniglia, panna montata e zucchero a velo per un risultato deliziosamente fantastico e cremoso. Il mio Gelato allo Yogurt l’ho guarnito con un topping al caramello e riccioli di cioccolato, non potete capire bontà. Se vi piace preparare i gelati in casa provate anche il gelato alle fragole o il goloso gelato al cioccolato, da non perdere il gelato light con pochissime calorie, mentre per altre ricette di gelati e semifreddi (clicca qui).

Ricetta Gelato allo Yogurt

Gelato allo Yogurt
Stampa

Gelato allo Yogurt senza Gelatiera

4.67 da 3 voti
Il Gelato allo Yogurt è la base perfetta per preparare tanti gelati dai gusti più svariati. Una ricetta semplice e veloce, pronta in 10 minuti con soli 3 ingredienti.
Portata Gelati e Semifreddi
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 230kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 400 gr Yogurt alla vaniglia (o alla frutta)
  • 200 gr Panna da montare (già zuccherata)
  • 2 cucchiai Zucchero a velo

Come fare il Gelato allo Yogurt

  • Per la preparazione del Gelato allo Yogurt vi serviranno delle semplici fruste elettriche e l'unica cosa da tenere a mente è che yogurt e panna dovranno essere freddi di frigo.
  • Come prima cosa versare la panna da montare e lo zucchero a velo in una ciotola e cominciare a montare aumentando man mano la velocità, lavorare fino ad ottenere una panna gonfia e ferma.
  • A questo punto versare lo yogurt in due riprese, mescolare con una spatola effettuando movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il tutto fino ad amalgamare il tutto.
  • Io ho utilizzato una ciotola con coperchio che poi ho chiuso e trasferita in freezer, se non avete una ciotola del genere potrete sigillare con della pellicola alimentare.
  • Lasciare in freezer per almeno 4 ore (tutto dipende dalla potenza del freezer) quando il Gelato allo Yogurt sarà pronto, trasferirlo in un mixer con lame e frullarlo per pochi secondi, riempire le coppette e servire con decorazioni a piacere. Facile no???

Consigli e Conservazione

  • Il Gelato allo Yogurt si conserva in freezer per diversi mesi chiuso in dei contenitori ermetici.
 
Gelato allo Yogurt (2)

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

10 Comments

  1. Anna Culcasi says:

    Piaciuta molto la ricetta del gelato allo yogurt che proverò al più presto

    1. Grazie mille

  2. Anonimo says:

    5 stars
    Buonissime ricette!!! Ne ho provate tante e tutte riuscitissime

    1. Grazie mille sono molto contenta

  3. Francesca says:

    5 stars
    Buonissime ricette…. Ne ho provate tante e tutte riuscitissime

    1. Grazie mille mi fa davvero piacere

  4. Patrizia says:

    Che bella ricetta. La farò sicuramente. Grazie

    1. Grazie a te Patrizia

  5. Anonimo says:

    4 stars
    Buonissima la farò presto

    1. Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta