Conserve, Ricette Antipasti, Ricette Antipasti Freddi, Ricette Contorni, Ricette Contorni di Verdure, Ricette Contorni Sfiziosi

GIARDINIERA FATTA IN CASA contorno di verdure sempre pronto

Giardiniera fatta in casa

La Giardiniera è una delle conserve che viene preparata con verdure fresche; in molti ancora si ostinano a comprarla senza sapere che prepararla in casa non solo è semplicissimo ma il risultato è nettamente migliore. Della Giardiniera Fatta in Casa ne esistono tantissime varianti: c’è chi la prepara sott’olio, chi sott’aceto chi in agrodolce; io non sono una fan accanita di questa conserva ma nel periodo di Natale la utilizzo per condire l’insalata di rinforzo e quest’anno ho deciso di farla in casa.

Giardiniera sott'aceto

Per la preparazione della Giardiniera Fatta in Casa vi serviranno dei vasetti con chiusura ermetica sterilizzati e della verdura fresca da tagliare a tocchetti non troppo piccoli. Le verdure possono essere svariate; l’importante è fare attenzione alla cottura, aggiungendo gli ortaggi che cuociono prima per ultimi in modo da ottenere della verdura croccante che non risulti molliccia. Per altre ricette di conserve fatte in casa (clicca qui).

Ricetta Giardiniera

Giardiniera fatta in casa
Stampa

Giardiniera in Agrodolce

La Giardiniera Fatta in Casa è la conserva utile per avere un contorno sfizioso sempre pronto; potrete utilizzarla per le insalate, per accompagnare carne o per condire del riso freddo.
Portata Conserve
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 3 barattoli
Calorie 80kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 2 Carote
  • 2 Cipollotti
  • 2 Peperoni piccoli (rosso, verde)
  • 200 gr Fagiolini
  • 1 Cavolfiore
  • 1 costa Sedano
  • 500 ml Aceto
  • 500 ml Acqua
  • 50 gr Zucchero
  • 20 gr Sale
  • Pepe in grani

Come fare la Giardiniera

  • Per la preparazione della Giardiniera per prima cosa pulire e mondare tutta la verdura che vi occorre ottenendo dei tocchetti e cimette più o meno della stessa grandezza. Ovviamente potrete aggiungere o omettere ingredienti in base ai vostri gusti.
  • Dividere le verdure che cuociono prima da quelle che impiegano più tempo, quindi in una ciotola raggruppare fagiolini, sedano, cipollotti e peperoni; in una seconda ciotola il cavolfiore e le carote.
  • In una pentola capiente unire l'acqua, l'aceto, lo zucchero, il sale e il pepe, portare sul fuoco e attendere che arrivi al bollore. Raggiunto questo versare per primi in pentola le carote e il cavolfiore e lasciar cuocere per 5 minuti. Trascorso il tempo aggiungere tutte le altre verdure, mescolare e lasciar cuocere per altri 5 minuti.
  • Quando le verdure saranno pronte, spostare dal fuoco e scolarle per bene tenendo il liquido di cottura da parte. Far raffreddare completamente intanto sterilizzare i vasetti.
  • Quando le verdure saranno raffreddate sistemarle nei vasetti senza pressare troppo e ricoprire con il liquido tenuto ca parte arrivando ad un centimetro dal bordo del barattolo. Chiudere con l'apposito tappo e passare alla pastorizzazione dei barattoli (*leggi note).
  • La vostra Giardiniera Fatta in Casa è pronta per essere conservata in dispensa.

Consigli e Conservazione

  • La Giardiniera si conserva in dispensa per circa 3 mesi una volta aperto il barattolo tenere in frigo e consumare nel giro di 3-4 giorni.
  • Per una corretta preparazione e conservazione delle conserve fatte in casa seguire le linee guida del Ministero della Salute (qui).
 
Giardiniera in agrodolce

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta