Gnocchi di Castagne
Gnocchi, Preparazione base, Primi Piatti

GNOCCHI DI CASTAGNE fatti in casa, ricetta senza uova e senza patate

Se amate preparare la pasta fresca fatta in casa vi suggerisco di provare gli Gnocchi di Castagne; una preparazione semplicissima da fare che vi sorprenderà con il suo sapore particolare. Si preparano mescolando della farina di castagne e farina 00 e aggiungendo semplicemente acqua tiepida che può essere sostituita con del latte e un po’ di sale; senza patate ne uova otterrete degli gnocchetti di castagne morbidi e saporiti.

Gnocchi di Castagne senza patate

Una variante tutta autunnale dei classici gnocchi senza patate che tutti conoscono, ma in versione molto veloce. Il condimento ideale per assaporare tutto il sapore delle castagne è sicuramente quello semplice burro e salvia, ma sposano alla perfezione anche con sughi a base di funghi. Se vi piace sperimentare provate anche gli gnocchi di pane raffermo.

Ricetta Gnocchi di Castagne

Gnocchi di Castagne
Stampa

Gnocchi di Castagne (senza patate)

Gli Gnocchi di Castagne sono la variante autunnale dei classici gnocchi fatti in casa; senza patate e senza uova, si preparano in pochissimo tempo e sono davvero squisiti.
Portata Preparazioni base
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 450kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 300 gr Farina di castagne
  • 200 gr Farina 00
  • 350 ml Acqua
  • Sale

Come fare gli Gnocchi di Castagne

  • Per preparare gli Gnocchi di Castagne per prima cosa setacciare la farina di castagne e la farina 00 riunendole in una ciotola che le contenga entrambe. Aggiungere due prese di sale e mescolare con una forchetta; unire l’acqua tiepida poca per volta mescolando con la forchetta poi procedere ad impastare con le mani.
  • Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido e per niente appiccicoso, coprire con un canovaccio e trasferire la ciotola in frigo per circa 1 ora. Trascorso il tempo riprendere il composto dal frigo, spolverizzare il piano da lavoro con poca farina, staccare un pezzo dall'impasto e lavorarlo ottenendo un cordoncino lungo e sottile come un dito, tagliare in pezzetti di circa 2 cm ottenendo dei piccoli cilindri.
  • E' possibile lasciarli lisci o magari come ho fatto io rigare la superficie con l'aiuto di una forchetta. Basterà prendere un pezzetto per volta e con l'indice lasciarlo scivolare sul lato interno della forchetta effettuando una lieve pressione, in questo modo otterrete degli gnocchi dalla superficie rigata.
  • Disporre su una tovaglia o un vassoio infarinati e lasciar riposare per circa 30 minuti, in questo modo si asciugheranno evitando di attaccarsi in cottura. Procedere con la cottura portando a bollore una capiente pentola con acqua e sale. Raggiunto il bollore tuffare gli Gnocchi di Castagne in pentola, quando verranno a galla allora saranno pronti.

Come condire gli Gnocchi di Castagne

  • Se si desidera assaporare il gusto delle castagne senza coprirlo, utilizzare il classico condimento burro e salvia; in alternativa andrà benissimo una besciamella (ricetta qui) o anche una buona salsa al parmigiano (ricetta qui).

Consigli e Conservazione

  • Consumare gli gnocchi ben caldi, possono essere conservati in frigo al massimo per un giorno. 
  • E’ possibile congelarli prima di cuocerli; posizionandoli su un vassoio, quando si saranno congelati trasferirli in dei sacchetti per alimenti, in questo modo eviterete che si attacchino tra di loro.
 
Gnocchi di Castagne fatti in casa

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta