Ricette Antipasti, Ricette Antipasti Freddi, Ricette Contorni, Ricette Contorni Veloci

INSALATA DI RINFORZO ricetta napoletana del contorno di natale

Insalata di Rinforzo

L’Insalata di Rinforzo è un piatto tipico della Campania che si porta in tavola alla Vigilia di Natale. Un’insalata a base di cavolfiore bollito che viene condito con: giardiniera, olive verdi e nere, sottaceti e acciughe; ciò che non può assolutamente mancare sono le papaccelle, dei peperoni napoletani piccoli e tondi che hanno un sapore dolciastro. Un piatto che ha sempre diviso le masse, c’è chi la ama e chi la odia per il suo sapore forte e deciso.

Insalata di Rinforzo napoletana

Mi sono sempre chiesta perchè venisse chiamata Insalata di Rinforzo; curiosando pare che venisse chiamata così perchè la cena della Vigilia a Napoli prevede un menù a base di pesce, quindi magro, allora per renderlo più sostanzioso si preparava questa sorta di caponata napoletana che può essere servita sia come contorno che come antipasto.

Ricetta Insalata di Rinforzo

Insalata di Rinforzo
Stampa

Insalata di Rinforzo Napoletana

L'Insalata di Rinforzo è un piatto semplice da preparare che si porta in tavola alla Viglia di Natale, solitamente lo si prepara in grandi quantità per gustarla anche nel giorno di Natale e quello seguente.
Portata Contorni
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 230kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 Cavolfiore grande
  • 1 barattolo Giardiniera
  • 150 gr Olive nere e verdi
  • Sottaceti (cipolline, cetriolini)
  • 6 filetti Acciughe
  • 2 Papaccelle (o peperoni sottaceto)
  • Q.b Olio extravergine
  • Qualche cucchiaio Aceto di vino bianco
  • Sale

Come fare l’Insalata di Rinforzo

  • Come ho già detto preparare l'Insalata di Rinforzo è davvero molto semplice, per prima cosa porre sul fuoco una pentola con acqua e sale e portare al bollore. Intanto pulire il cavolfiore eliminando le foglie esterne e dividerlo in cimette.
  • Lavare sotto acqua corrente e lasciar sgocciolare, non appena l'acqua comincerà a bollire tuffarvi il cavolfiore e lasciar cuocere per 10 minuti (non di più). Scolare e lasciar raffreddare.
  • In una capiente ciotola unire tutti gli ingredienti quindi sottaceti sgocciolati, olive verdi e nere snocciolate oppure intere, le acciughe, le papaccelle affettate grossolanamente e la giardiniera, io ho usato la mia (ricetta qui).
  • Aggiustare di sale e irrorare con olio (siate generosi) e qualche cucchiaio d'aceto; mescolare insaporendo il tutto poi unire il cavolfiore ormai raffreddato e mescolare ancora. Ed ecco pronta la vostra Insalata di Rinforzo.

Consigli e Conservazione

  • Per ottenere un’Insalata di Rinforzo perfetta si consiglia di prepararla con un giorno d’anticipo e conservarla in frigo coperta da pellicola. In questo modo tutti i sapori avranno tempo di legare tra loro.
  • Si conserva in frigo per circa 3-4 giorni.
 
Insalata di Rinforzo ricetta napoletana

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta