meloncello
Liquori e Drinks

MELONCELLO FATTO IN CASA il liquore al melone amato da tutti

Tra i vari frutti con cui poter preparare un buon liquore c’è sicuramente il melone cantalupo con cui è possibile preparare un delizioso Meloncello fatto in casa. Una crema di liquore dolce e profumata, perfetta da servire dopo cena o magari come drink da gustare con tanto ghiaccio nelle calde serate estive.

meloncello (2)

Il Meloncello Fatto in Casa è molto semplice da fare e non servono chissà quali doti in cucina; io adoro preparare i liquori e ne ho di tanti gusti diversi, dal classico e amatissimo limoncello al liquore alle mandorle o quello alla liquirizia. Mi piace che i miei ospiti abbiano la scelta su cosa bere dopo un pasto in compagnia, nella categoria liquori e drink troverete tante idee deliziose.

Ricetta Meloncello fatto in Casa

meloncello
Stampa

Meloncello (Liquore al Melone)

Il Meloncello Fatto in Casa è una deliziosa crema di liquore preparata con il melone cantalupo. La preparazione è semplice e veloce ottimo servito freddo e perfetto per varie preparazioni.
Portata Liquore
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 30 minuti
Giorni riposo 10 days
Tempo totale 10 days 35 minuti
Porzioni 2 lt
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1/2 lt Alcool puro 90°
  • 1 Melone cantalupo (circa 700 gr al netto di scarti)
  • 1 lt Latte intero lunga conservazione
  • 700 g Zucchero

Preparazione

Come fare il Meloncello in casa

  • Preparare il Meloncello fatto in casa è estremamente semplice, come per ogni liquore la preparazione viene divisa in due steps; il primo consiste nella macerazione dei frutti nell'alcool, il secondo nella preparazione vera e propria.

Primo step

  • Per la preparazione del Meloncello come prima cosa scegliere un melone maturo al punto giusto, che non sia troppo acerbo ne troppo molle. Tagliarlo in 2 eliminare i semi e i filamenti interni, procedere con eliminare la buccia e tagliando la polpa a tocchetti piccoli.
  • Unire in un barattolo di vetro polpa di melone e alcool puro, chiudere ermeticamente e riporre in dispensa in una zona fresca e buia. Lasciare in infusione per circa 10 giorni, avendo cura di scuotere il barattolo un paio di volte al giorno per poi riporlo in dispensa.

Secondo step

  • Trascorsi i giorni di infusione, in una pentola dal fondo spesso unire il latte e lo zucchero e portare a bollore, raggiunto questo abbassare la fiamma e far cuocere per circa 30 minuti, la consistenza del latte dovrà cambiare da liquida ad una sorta di sciroppo. Spegnere e lasciar raffreddare completamente.
  • Con un frullatore ad immersione frullare il melone nell'alcool fino a che non ci saranno più pezzi, quando il latte sarà raffreddato versare al suo interno l'alcool con il melone frullato e mescolare con cura, lasciar riposare coperto per circa 15-20 minuti.
  • Trascorso il tempo, aiutandovi con imbuto e un colino versare il Meloncello direttamente nelle bottiglie, buttando via man mano la polpa che non riesce ad attraversare le maglie del colino. Il vostro Meloncello è pronto, porre in frigo o in freezer.

Note

  • Il Meloncello fatto in casa si conserva per diversi mesi in frigo o in freezer (tranquilli non ghiaccia).
  • Una volta pronto e messo a riposo, agitarlo una volta al giorno per una settimana prima di poterlo gustare.
 
meloncello (2)
 

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

4 Comments

  1. massimo says:

    Avrei solo difficoltà a salire un bancale di zucchero.
    Forse dovrei fare anche più viaggi in ascensore perchè credo che supererei il carico max con 700 kg di zucchero.
    Scherzi a parte, proverò la ricetta.
    Grazie

    1. Hahahah fortuna che te ne sei accorto, ovviamente è stato un errore di scrittura che ho sistemato, purtroppo a volte capita

  2. Ciao,carissima
    Ti confesso che a me il melone non piace,quindi non so se quello che ho preparato oggi seguendo la tua ricetta verrà buono, non so se era saporito né se era al punto giusto di maturità.So che altri prima di preparare questo liquore assaggiano il melone,cosa che io purtroppo non ho fatto.Se per farlo venire più gustoso ci aggiungo la panna va bene,e in che quantità?
    Ti ringrazio tanto per la risposta.
    Hai per caso anche una ricetta di Melone con grappa?

    1. Ciao cara, allora se vuoi aggiungere della panna puoi tranquillamente farlo, io non lo faccio perchè può diventare troppo cremoso quindi se vuoi sostituisci massimo 300ml di latte con la panna. per la ricetta con la grappa mi spiace ma non posso aiutarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta