Panini Napoletani
Pizza, Pane e Lievitati

PANINI NAPOLETANI fatti in casa come in rosticceria

Oggi vi porto nella mia bella Napoli e vi mostro come preparare dei fantastici e gustosi Panini Napoletani. A Napoli sono sono un street food molto diffuso; non esiste rosticceria, bar o forno che non mostri questi panini farciti nella propria vetrina ad ogni ora. Si preparano con una pasta brioche salata preparata con lo strutto e farciti con un mix di salumi, formaggi e uova sode, un po’ come il classico casatiello napoletano o il danubio salato.

Panini Napoletani come in rosticceria

I Panini Napoletani sono perfetti per un pic-nic o semplicemente per arricchire un buffet salato; La preparazione è davvero semplicissima, dopo la lievitazione pochi passaggi e saranno pronti per essere infornati. Una volta cotti non crederete di aver preparato voi dei panini rustici così deliziosi, provateli e ve ne innamorerete.

Ricetta Panini Napoletani

Panini Napoletani
Stampa

Panini Napoletani fatti in casa

5 da 1 voto
I Panini Napoletani sono un prodotto tipico della rosticceria campana, dei morbidi e saporiti panini arrotolati e farciti con salumi e formaggi.
Portata Lievitati Salati
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione totale 4 ore
Tempo totale 4 ore 40 minuti
Porzioni 10 Panini
Calorie 450kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la Pasta Brioche salata

  • 250 gr Farina Manitoba
  • 250 gr Farina 0
  • 20 gr Zucchero
  • 10 gr Lievito di birra fresco
  • 270 ml Acqua
  • 60 gr Strutto o burro
  • 2 cucchiaini Sale

Per farcire

  • 200 gr Mix di salumi (salame, capocollo, prosciutto cotto)
  • 150 gr Mix formaggi
  • 2 uova sode a pezzetti (facoltativo)
  • Q.b Parmigiano grattugiato

Per spennellare

  • 1 Tuorlo
  • 2 cucchiai Latte

Preparazione

Come fare i Panini Napoletani

  • Per la preparazione dei Panini Napoletani ovviamente si comincia dalla base quindi la pasta brioche salata che dovrà poi lievitare. Con le dosi sopra elencate prepararla come da ricetta (clicca qui) e lasciarla lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore).
  • Trascorso il tempo di lievitazione, capovolgere il panetto su una spianatoia leggermente infarinata e stenderlo formando un rettangolo di circa 4 mm di spessore. Ricoprire con i salumi e i formaggi a tocchetti, le uova sode (io non le metto) ed effettuare una leggera pressione in modo che questi aderiscano perfettamente all'impasto penetrandolo, una spolverata di parmigiano e se si desidera del pepe.

Come formare i Panini Napoletani

  • A questo punto arrotolare su se stesso dal lato lungo formando un rotolo, ATTENZIONE il rotolo non dovrà avere una forma tonda ma una forma più allungata, se guardate i panini dal lato del taglio noterete che non sono tondi ma più allungati e questo dipende dal modo in cui vengono arrotolati, quindi arrotolare facendo una sorta di pieghe di circa 4 cm
  • Ottenuto il rotolo, tagliarlo in circa 10 pezzi dello spessore di circa 6 cm, trasferirli via via su una teglia rivestita da carta forno distanziandoli tra loro; lasciar lievitare per circa 1 ora in un luogo caldo. Trascorso il tempo, miscelare il tuorlo e il latte e spennellare la superficie dei vostri panini, porre in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti e lasciar cuocere fino a che risulteranno belli dorati.
  • Una volta pronti, sfornare e coprire con un canovaccio pulito, lasciarli raffreddare o intiepidire; in questo modo l'umidità sotto il panno li renderà ancora più morbidi. I vostri Panini Napoletani fatti in casa sono pronti per essere gustati.

Note

  • I Panini Napoletani restano morbidi per diversi giorni; conservarli a temperatura ambiente avvolti in un canovaccio.
 
Panini Napoletani fatti in casa

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

3 Comments

  1. Francesca says:

    Ottimi per ogni occasione

  2. Francesca says:

    5 stars
    Ottimi per ogni occasione…..

    1. Esatto Francy, hai proprio ragione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta