pasta e fagioli
Pasta

PASTA E FAGIOLI cremosa, ricetta leggera e semplice

La ricetta della Pasta e Fagioli è un classico della italiana; cambia in base alle regioni. A Napoli viene preparata con le cotiche di maiale che conferiscono al piatto un sapore molto più casereccio. E’ possibile utilizzare diversi tipi di faglioli come i cannellini, i borlotti o quelli freschi.

Io preparo la Pasta e Fagioli utilizzando il mio metodo classico, tutto in una pentola. Uso sempre legumi secchi ma anche quelli precotti possono andare, inoltre non faccio soffriggere aglio e olio in modo da ottenere un piatto finale saporito ma un pò più leggero.

Ricette simili:

Pasta e Lenticchie

Pasta e Ceci

pasta e fagioli
Stampa

Pasta e Fagioli

5 da 2 voti
La Pasta e Fagioli è uno dei piatti tradizionali che io adoro, cremosi e saporiti un autentico comfort food per le giornate fredde e invernali.
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 200kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 400 gr Fagioli cannellini secchi (o borlotti)
  • 150 gr Pomodorini di collina (o passata di pomodoro)
  • q.b Sedano (o prezzemolo)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b Olio extravergine oliva
  • sale
  • 320 gr Tubetti (o altro)

Preparazione

  • Per la preparazione della Pasta e Fagioli come prima cosa mettete in ammollo i fagioli in una pentola con acqua e bicarbonato per circa 2 ore. Trascorso il tempo scolare l'acqua e aggiungere ai fagioli l'aglio intero senza camicia, il sedano a tocchetti (in alternativa potete usare del prezzemolo), i pomodorini tagliati a metà (io uso la passata altrimenti le mie piccole non la mangiano), fare un giro d'olio poi coprire il tutto con dell'acqua.
  • L'acqua dovrà essere il doppio dei fagioli (per intenderci, se nella pentola lo spessore dei fagioli sarà di 3 dita, l'acqua li dovrà superare di 3 dita) porre su fiamma media e attendere il bollore. Raggiunto quest'ultimo, abbassare la fiamma come se voleste spegnere il fuoco e lasciar cuocere per circa 40 minuti.
  • Dopo circa 35-40 constatare la cottura dei fagioli, basterà schiacciarne uno verso le pareti della pentola con il cucchiaio di legno e vedere se si sfalda. Quando i fagioli saranno cotti spostare dal fuoco, eliminare l'aglio e se serve aggiungere altra acqua (da tener conto che in questa pentola poi ci calerete la pasta quindi vi servirà l'acqua per cuocerla.
  • Riporre su fuoco medio e lasciar cuocere fino al bollore, calare la pasta, aggiustare di sale e mescolare. L'acqua a questo punto dovrà coprire la pasta, tranquilli poi si asciugherà. Lasciar cuocere la pasta per il tempo che serve mescolando, non continuamente ma spesso in modo che i fagioli si sfaldino per bene. Se dovessero asciugarsi troppo aggiungere poca acqua calda per volta, quando la pasta sarà cotta verificarne la sapidità poi impiattare la vostra Pasta e Fagioli cremosa.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare 🙂
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
pasta e fagioli (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Spaghetti alla Poveriello
Confettura di Cipolle di Tropea
Torta salata Salsicce e Friarielli
Torta Salata Porri e Patate
Panini alle Olive
Panini Farciti Cotti in forno
Spaghetti Poveri
Finocchi al Forno
Broccoli Gratinati
Uova in Purgatorio
Chiacchiere Salate

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

4 Comments

  1. Cristina Roberta Tolli says:

    5 stars
    Buonissima

    1. Grazie mille Cristina

  2. Antonello di Orbassano says:

    5 stars
    Cottura nella pentola di coccio;
    semplicemente squisita!!!

    1. Bravissimo, chissà che bontà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta