Pasta Frolla alla Cannella con e senza burro
Impasti Base (dolci e salati)

PASTA FROLLA ALLA CANNELLA ricetta con e senza burro, a voi la scelta

La Pasta Frolla alla Cannella è una versione speziata e deliziosa della classica pasta frolla. Perfetta per preparare dei friabili biscotti speziati come i frollini alla cannella, o magari per delle crostate come la crostata d’autunno. Per me la Cannella è una delle spezie più buone in assoluto; il suo gusto così deciso e il suo profumo avvolgente, il classico profumo d’inverno inoltrato, di camino acceso e plaid, mi conquistano sempre.

Pasta Frolla alla Cannella ricetta con e senza burro

Oggi vi propongo questa deliziosa Pasta Frolla alla Cannella in due versioni: con burro e senza. La frolla con burro, in pratica le versione classica che necessita di riposo in frigo. La frolla senza burro, a differenza della prima è subito pronta all’uso, viene preparata con olio ed è sicuramente più leggera ma pur sempre gustosa. Allora siete pronti a preparare tanti biscotti al profumo di Cannella?? Andiamo alla ricetta.

Ricetta Pasta Frolla alla Cannella

Pasta Frolla alla Cannella con e senza burro
Stampa

Frolla alla Cannella (con e senza burro)

La Pasta Frolla alla Cannella è una ricetta semplice da preparare e vi permette di ottenere biscotti o crostate speziate, qui in due versioni con e senza burro.
Portata Impasti base
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 400kcal
Autore Vale

Ingredienti

Pasta Frolla alla Cannella

  • 300 gr Farina 00
  • 180 gr Burro
  • 100 gr Zucchero di canna (o classico)
  • 1 Uovo grande
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 pizzico Sale

Pasta Frolla alla Cannella Senza Burro

  • 100 gr Zucchero di canna (o classico)
  • 1 Uovo grande
  • 80 gr Olio semi
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 300-320 gr Farina 00

Preparazione

Come fare la Pasta Frolla alla Cannella

  • Per la Pasta Frolla alla Cannella classica (preparata con burro), unire nella ciotola della planetaria la farina, la cannella, il sale e il burro freddo tagliato a tocchetti, montare la foglia o frusta k e cominciare a lavorare fino ad ottenere un composto sabbioso. Senza smettere di lavorare aggiungere lo zucchero poi l'uovo e lasciar lavorare.
  • Quando il composto diventerà un unico blocco, staccarlo dalla foglia e trasferirlo su una spianatoia, lavorare dando la classica forma a sfera, appiattirla poi avvolgere in della pellicola alimentare e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Come fare la Pasta frolla alla Cannella Senza Burro

  • Per la preparazione della Frolla alla Cannella senza Burro unire in una ciotola lo zucchero, le uova, l'olio, il pizzico di sale e cominciare a mescolare con una forchetta. Da parte mescolare la farina con la cannella e aggiungerla man mano al composto di uova continuando a mescolare fino a che si formerà l'impasto. Trasferire il composto su una spianatoia incorporando man mano la restante farina. La Frolla sarà pronta quando non si attaccherà più alle mani.

Come conservare la Frolla alla Cannella

  • Per entrambe le preparazioni è possibile eseguirle in planetaria o a mano, se desiderate dei biscotti o una crostata più morbida aggiungere all'impasto la punta di un cucchiaino di lievito per dolci, è possibile tenerle in frigo fino a 3 giorni avvolte in della pellicola o congelarle fino a 3 mesi. Con le dosi indicate è possibile preparare una crostata da 26 cm di diametro o circa 2 vassoi di biscotti.

Note

  • La Pasta Frolla alla Cannella può essere conservata in frigo avvolta in della pellicola per circa 2 giorni.
  • per la versione con burro è possibile congelarla.
 
Pasta Frolla alla Cannella ricetta con e senza burro

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta