PASTA ZUCCA E PROVOLA filante e cremosa, primo piatto squisito

Pasta Zucca e Provola

La Pasta e Zucca è uno dei miei piatti preferiti, non solo per il suo fantastico sapore ma anche perchè lo trovo un piatto senza tempo. Qui a Napoli la zucca la si trova sempre quindi per me questo piatto rientra nelle categorie di piatti estivi, invernali, primaverili e autunnali. Oggi vi propongo una fantastica Pasta Zucca e Provola; sfiziosa e cremosa inoltre fila che è un piacere.

Pasta con Zucca e Provola

Di Pasta e Zucca ne ho preparate tantissime varianti; dalla classica ricetta napoletana alla versione con ceci che vi consiglio vivamente. Una variante con aggiunta di patate e addirittura ho preparato un ragù di zucca; non so se è chiara la mia passione per la zucca. Questo primo piatto gustoso é semplicissimo da preparare e sono più che sicura che vi farà leccare i baffi.

Ricetta Pasta Zucca e provola

Pasta Zucca e Provola
Stampa

Pasta con Zucca e Provola

La Pasta Zucca e Provola è la versione filante e cremosa della classica pasta e zucca alla napoletana; un primo piatto ancora più gustoso che sono sicura vi piacerà tantissimo.
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 320kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 spicchio Aglio
  • 1 filo Olio extravergine oliva
  • 800 gr Zucca (circa 1 kg con la buccia)
  • Prezzemolo (o altro)
  • 350 gr Pasta a scelta
  • 200 gr Provola
  • Sale e Pepe

Come fare la Pasta Zucca e Provola

  • Per la preparazione della Pasta Zucca e Provola come prima cosa pulire la zucca, privarla di buccia e filamenti interni e ridurla in tocchetti, sciacquare sotto acqua corrente e tenere da parte a sgocciolare.
  • In una pentola di medie dimensioni unire l'aglio intero privato della camicia e l'olio, lasciar rosolare per qualche minuto, aggiungere la zucca tagliata a cubetti ed il prezzemolo tritato o quello che avete scelto; far insaporire per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungere circa 250 ml di acqua quella che serve per coprire la zucca, lasciar cuocere con il coperchio a fiamma moderata per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto, quando la zucca comincerà a sfaldarsi sarà cotta.
  • Con un cucchiaio di legno eliminare l'aglio e schiacciare i pezzi che sono rimasti interi. A questo punto aggiungere circa 100 ml di acqua e lasciare che ritorni il bollore; da parte scaldare altra acqua da aggiungere in caso di bisogno.
  • Calare la pasta, aggiustare di sale e lasciar cuocere per il tempo indicato sulla confezione della pasta. La pasta per questa ricetta viene risottata quindi se serve, aggiungere poca acqua per volta in modo da ottenere un risultato cremoso e non brodoso.
  • Cuocere mescolando, non di continuo ma spesso in modo da non far attaccare la pasta sul fondo della pentola. Intanto da parte sminuzzare la provola, quando la pasta risulterà cotta unire la provola in pentola e mescolare per qualche secondo poi spostare dal fuoco.
  • Mescolare fino a che la provola comincerà a filare, la vostra Pasta Zucca e Provola è pronta per essere impiattata, aggiungere del prezzemolo tritato e del pepe e servire.

Consigli e Conservazione

  • La Pasta e Zucca e Provola va consumata calda, può essere conservata in frigo chiusa in un contenitore ermetico per circa 3 giorni.
  • Per questo piatto è possibile utilizzare qualsiasi formato di pasta, dalle orecchiette come ho fatto io alle penne, rigatoni e così via.
 
Pasta Zucca e Provola cremosa

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta