Pesto di Olive Nere e Mandorle
Conserve

PESTO DI OLIVE NERE E MANDORLE ottimo per mille preparazioni

Qualche giorno fa avevo intenzione di preparare un semplice Patè di Olive Nere; mentre snocciolavo le olive ho cominciato a pensare a cosa avrei potuto abbinare a queste che hanno un sapore molto deciso ed ecco che da un semplice patè è nato un gustoso Pesto di Olive Nere e Mandorle. La preparazione è davvero semplicissima e anche veloce; una volta snocciolate le olive (la parte che richiede più tempo) non dovrete fare altro che riunire il resto degli ingredienti in un mixer con lame e frullare.

La consistenza del Pesto di Olive Nere e Mandorle è a vostra scelta; potrete ottenere un pesto più cremoso prolungando la lavorazione, in alternativa un pesto più grumoso con all’interno dei pezzettini croccanti. Potrete utilizzarlo come condimento per pasta, per carne e sposa bene anche con il pesce. Potrete utilizzarlo per tartine o come salsa per farcire dei panini. Insomma, come vi ho anticipato è ottimo per mille utilizzi. Se ti piacciono questo tipo di preparazioni prova anche il Pesto di Pomodori Secchi.

Pesto alle Olive e Mandorle

Pesto di Olive Nere e Mandorle
Stampa

Pesto di Olive Nere e Mandorle

Il Pesto di Olive Nere e Mandorle è una preparazione semplicissima che vi tornerà utile in molte occasioni. Potrete prepararlo e utilizzarlo per tantissimi e differenti piatti.
Portata Conserve
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 250 gr di Pesto
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 200 gr Olive nere
  • 100 gr Mandorle
  • 1 manciata Capperi
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 30 ml Olio extravergine oliva

Preparazione

Come preparare il Pesto di Olive Nere e Mandorle

  • La preparazione del Pesto di Olive e Mandorle è molto semplice, inoltre non prevede cottura quindi anche molto veloce. Per prima cosa snocciolare le olive inserendole man mano nel mixer, unire le mandorle (io ho utilizzato quelle con la pelle), dissalare i capperi e aggiungere anche questi poi unire il prezzemolo e l'aglio; non aggiungere sale sarà già molto saporito. Cominciare a frullare e dal foro versare l'olio a filo, lavorare fino alla consistenza che preferite.

Come conservare il Pesto di Olive

  • Il vostro Pesto di Olive Nere e Mandorle è pronto all'uso; potete utilizzarlo subito e si conserva in frigo per 4-5 giorni chiuso ermeticamente o volendo è possibile anche congelarlo. Se invece ne volete ottenere una conserva, una volta pronto distribuirlo in vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, chiudere con gli appositi tappi e pulire con cura i vasetti per rimuovere eventuali residui di cibo.
  • Sistemare un canovaccio sul fondo di una pentola, adagiare su di esso i vasetti e tra questi sistemare un altro canovaccio in modo da non farli toccare durante il bollore. Ora riempire la pentola d’acqua e portate a bollore, poi abbassare la fiamma e lasciar cuocere 30 minuti. Spegnere e lasciar raffreddare completamente i vasetti nell’acqua, quando questa sarà completamente fredda, asciugare i vostri vasetti e porli in dispensa. Per altre ricette di questo genere via alla categoria Conserve.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Pesto di Olive Nere con Mandorle

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Avatar
    Rosanna says:

    Su che cosa si può usare questo pesto? Grazie

    1. Vale

      Ci puoi condire la pasta, puoi preparare bruschette, farcire panini, aggiungerlo a della carne a del pesce e a tutto ciò che ti piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta