Aperitivi e Stuzzichini, Ricette Antipasti, Ricette Antipasti Sfiziosi

POLPETTE DI SCAROLA fritte o al forno antipasto sfizioso e saporito

Polpette di Scarola

Le Polpette di Scarola sono un antipasto davvero sfizioso e saporito perfetto da servire anche per un aperitivo. La classica ricetta di riciclo perfetta se vi avanza della scarola alla napoletana, uno dei contorni squisiti di origine campana. A Napoli la scarola viene molto utilizzata in cucina; se provate ricette come i fagioli con le scarole o la classica pizza di scarole ne capirete il motivo.

Polpette di Scarola fritte

Mi era avanzata della scarola da una precedente preparazione; dato che detesto buttare il cibo, ho deciso di preparare queste deliziose polpette di scarola napoletana. La preparazione è davvero semplicissima; bisognerà tagliare le scarole piccole piccole e poi aggiungere una patata bollita per ottenere un composto sodo. Potrete cucinare le vostre crocchette sia al forno che friggerle, a voi la scelta.

Ricetta Polpette di Scarole

Polpette di Scarola
Stampa

Polpette di Scarola

Le Polpette di Scarola sono un antipasto davvero sfizioso e saporito; delle polpette diverse dal solito ma dal sapore davvero inaspettato.
Portata Antipasti
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 cespo Scarola liscia (circa 350 gr)
  • 1 spicchio Aglio
  • Q.b. Olio extravergine oliva
  • 80 gr Olive nere
  • 1 manciata Capperi
  • 20 gr Pinoli
  • Sale
  • 1 Patata grande
  • 1 Uovo
  • 20 gr Pecorino (o parmigiano)
  • Q.b Pangrattato

Come fare le Polpette di Scarola

  • Come ho già detto la ricetta delle Polpette di Scarola nasce dalla necessità di smaltire delle scarole alla napoletana che mi erano avanzate; se partite da zero seguendo le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui).
  • Noterete che le quantità sono dimezzate ma il procedimento di preparazione e cottura resta lo stesso. Intanto lessare una patata abbastanza grande e quando sarà pronta schiacciarla con uno schiaccia patate e lasciar raffreddare.
  • Quando scarole e patata saranno fredde procedere con la preparazione delle polpette. Per prima cosa sgocciolare le scarole da eventuale liquido poi tagliuzzarle il più possibile.
  • Riunire in una ciotola le scarole, la patata, il formaggio e l'uovo; cominciare a mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere un composto compatto, se dovesse risultare troppo umido aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato e incorporare.
  • Con le mani umide prelevare dei mucchietti dall'impasto e creare delle palline della grandezza di una noce. In una ciotola versare il pangrattato e rotolare la pallina in esso ricoprendo tutta la superficie.
  • Tamponare con le mani in modo che il pangrattato resti attaccato e rotearle ancora in esso. Procedere in questo modo con tutte le polpette poi passare alla cottura.

Polpette di Scarola fritte

  • Se decidete di preparare delle polpette fritte, scaldare sul fuoco un pentolino con dell'olio di semi, raggiunta la temperatura, tuffare poche polpettine per volta; lasciarle cuocere fino a doratura poi estrarre dall'olio e lasciarle asciugare su della carta assorbente.

Polpette di Scarola al forno

  • Se invece decidete di cuocerle al forno, sistemare le polpette su una teglia rivestita da carta forno, irrorare con un filo d'olio extravergine e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o comunque fino a doratura.
  • Le vostre Polpette di Scarola sono pronte per essere servite.

Consigli e Conservazione

  • Le Polpette di Scarola vanno servite al momento ma anche tiepide restano squisite.
  • Conservare al massimo per un giorno a temperatura ambiente.
 
Polpette di Scarola al forno

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta