Scarola alla Napoletana
Ricette Contorni, Ricette Contorni di Verdure

SCAROLA ALLA NAPOLETANA il contorno facile e saporito

La Scarola alla Napoletana è un contorno facile e veloce da preparare; perfetto per accompagnare secondi piatti di carne ed è ottimo se utilizzato per farcire torte salate o impasti di pizza come ad esempio la classica Pizza di Scarole. Tutto quello che serve fare per la preparazione di questo piatto è in primis un’accurata pulizia della scarola; solitamente ci si può imbattere in delle verdure piuttosto sporche di terreno; ma dopo una pulizia accurata magari a bagno con acqua fresca e bicarbonato vedrete che la cottura in padella sarà davvero semplicissima.

Scarola alla Napoletana in padella

La Scarola è una di quelle verdure perfette per il periodo invernale; è deliziosa in ogni modo in cui viene preparata, uno dei miei piatti preferiti preparati con essa è sicuramente la Zuppa di Fagioli e Scarole. Ma se volete preparare una cena semplice con tanto gusto dovete assolutamente provare questa Scarola alla Napoletana.

Ricetta Scarola Stufata

Scarola alla Napoletana
Stampa

Scarola alla Napoletana

5 da 3 voti
La Scarola alla Napoletana è un contorno saporito molto semplice da preparare, si sposa perfettamente con secondi piatti a base di carne ed è delizioso consumato sia caldo che tiepido.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 250kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 2 cespi Scarola liscia (circa 700 gr)
  • 2 spicchi Aglio
  • Q.b. Olio extravergine oliva
  • 150 gr Olive nere
  • 1 manciata Capperi
  • 20 gr Pinoli
  • Sale

Preparazione

Come fare le Scarole alla Napoletana

  • Per la preparazione della Scarola alla Napoletana come prima cosa dedicarsi alla pulizia di questa verdura. Tagliare la base della scarola e ridurre le grosse foglie in più parti di media grandezza e lavare con cura.
  • Se dovesse essere troppo sporca vi consiglio di riempire la vasca del lavello con acqua fresca e tenerla a bagno con un po di bicarbonato; smuovere di tanto in tanto in modo che il terriccio cada sul fondo, se serve cambiare l'acqua e ripetere l'operazione. Quando le vostre scarole saranno pulite perfettamente, farla sgocciolare per bene (per la preparazione deve essere asciutta).
  • In una capiente padella unire due giro d'olio e i due spicchi d'aglio privati della camicia, lasciar rosolare senza far bruciare, unire le olive, i capperi e lasciar insaporire.
  • A questo punto aggiungere la scarola, mescolare e coprire con un coperchio, lasciar cuocere per circa 10 minuti in modo da farla appassire per bene poi spostare il coperchio e continuare la cottura senza.
  • Cuocere su fiamma medio alta fino a che le scarole risulteranno tenere e il liquido di vegetazione comincerà ad asciugarsi. Unire i pinoli tostati (a me piace abbondare), aggiustare di sale e mescolare, spostare dal fuoco e trasferire su un piatto da portata; la vostra Scarola alla Napoletana è pronta per essere servita.

Note

  • Le Scarole alla Napoletana possono essere conservate in frigo per circa 3 giorni chiuse in un contenitore ermetico.
  • Per scaldarle bastano pochi minuti al microonde o in padella con un filo d’olio.
 
Scarola alla Napoletana in padella

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

12 Comments

  1. 5 stars
    Grazie mille. Io la facevo leggermente diversa ma proverò sicuramente la sua ricetta.

    1. Certo Nino ovviamente ci saranno tante versioni, provala e fammi sapere cosa ne pensi.

  2. Francesca0 says:

    5 stars
    Ottimo anche come ripieno di una pizza rustica

    1. Siiiii è sempre deliziosa

  3. Albertina says:

    Io prima di aggiungere la verdura aggiungo anche un”alicetta pestata.

    1. Io quella la aggiungo per la pizza con le scarole

  4. Salve sono Nino, praticamente è come la prepariamo io e mia moglie. Aggiungo un altro ingrediente che la rende, per noi, ancora più saporita, insieme ai pinoli unire dei gherigli di noce. Questo piatto può essere un contorno ma possono essere mangiate anche da sole.

    1. Mmmmm mi piace questa aggiunta, proverò sicuramente

  5. 5 stars
    Mi daresti @ncge la ricetta della pizza di scarola alla napoletana?

    1. All’interno di questo articolo c’è scritto pizza di scarole, cliccaci su

  6. Mia suocera mette anche una manciata di uva passa

    1. Io solo per la pizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta