Semifreddo agli Amaretti
Dolci al Cucchiaio e Semifreddi

SEMIFREDDO AGLI AMARETTI ricetta senza uova, un dessert delizioso

In estate quando accendere il forno è davvero un atto di coraggio, le preparazioni che si prediligono in casa sono sempre gelati, sorbetti, granite; oppure dolci al cucchiaio e semifreddi. Oggi voglio proporvi un delizioso Semifreddo agli Amaretti che ho preparato proprio ieri; una ricetta semplicissima che non prevede l’utilizzo delle uova ed ha una base semplice di panna e mascarpone.

Semifreddo agli Amaretti senza uova

Il Semifreddo agli Amaretti è perfetto da servire come dolce di fine pasto o magari da gustare come una fresca merenda; ho voluto prepararlo in delle simpatiche monoporzioni ma volendo è possibile ottenere anche un formato unico più grande. Se vi piacciono i semifreddi vi consiglio di provare anche il semifreddo ai mirtilli o se siete amanti del caffè, un delizioso semifreddo al tiramisù.

Ricetta Semifreddo agli Amaretti

Semifreddo agli Amaretti
Stampa

Semifreddo agli Amaretti senza uova

Il Semifreddo agli Amaretti è un dessert perfetto da servire come dolce di fine pasto magari dopo una cena romantica, la preparazione è semplicissima e non prevede l'utilizzo delle uova.
Portata Dolci al cucchiaio
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 250kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 300 gr Panna da montare
  • 250 gr Mascarpone
  • 120 gr Latte condensato
  • 30 ml Liquore Amaretto (facoltativo)
  • 150 gr Amaretti

Preparazione

Come fare il Semifreddo agli Amaretti

  • Come ho già detto la preparazione del Semifreddo agli Amaretti è estremamente semplice; assicuratevi che tutti gli ingredienti siano ben freddi ed impiegherete davvero pochissimo tempo.
  • In una ciotola unire la panna, il mascarpone, il liquore e il latte condensato (per fare il latte condensato in casa clicca qui); con delle fruste elettriche cominciare a montare aumentando man mano la velocità fino ad arrivare alla massima e lavorare fino ad ottenere un composto fermo.
  • Sbriciolare gli amaretti ed unirli al composto montato, con una spatola mescolare delicatamente fino ad amalgamare il tutto. Trasferire il composto nello stampo scelto; io ho optato per dei pirottini da muffin in silicone per ottenere delle monoporzioni. Livellare la superficie e porre in freezer a rassodare per circa 3-4 ore.
  • Trascorso il tempo di riposo, riprendere il semifreddo dal freezer ed estrarlo dallo stampo; decorare la superficie con amaretti interi e sbriciolati. Il vostro Semifreddo agli Amaretti è pronto per essere servito.

Note

  • Il Semifreddo agli Amaretti si conserva in freezer per diversi giorni.
 
Semifreddo agli Amaretti ricetta semplice

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta