SEPPIE E PISELLI IN BIANCO secondo piatto di pesce squisito

Seppie e Piselli in Bianco

Le Seppie e Piselli in Bianco sono un secondo piatto di pesce semplice e veloce da preparare; solitamente vengono preparati con il pomodoro (ricetta qui) ma mi era venuta la voglia di provarle in bianco e il risultato è stato davvero fantastico. Un secondo piatto che può tranquillamente essere servito come antipasto di pesce con altre portate simili che troverete (cliccando qui).

Seppie e Piselli in Bianco ricetta

La preparazione di Seppie e Piselli in Bianco è molto semplice da realizzare; potrete utilizzare delle seppie grandi e affettarle o come ho fatto io utilizzare delle seppioline piccole. Si predilige del pesce fresco, ma volendo potrete utilizzare delle seppie surgelate lasciandole prima scongelare. Anche i piselli possono essere sia freschi che surgelati senza problemi; per altri secondi piatti di pesce (clicca qui).

Seppie e Piselli in Bianco Ricetta

Seppie e Piselli in Bianco
Stampa

Seppie con Piselli in Bianco

5 da 1 voto
Le Seppie e Piselli in bianco sono un secondo piatto squisito e molto semplice da preparare; un modo per cucinare le seppie assieme al contorno ottenendo un piatto completo dal sapore davvero fantastico.
Portata Secondi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 350kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 kg Seppie o seppioline (già pulite)
  • 400 gr Piselli
  • 1 Scalogno
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • prezzemolo fresco
  • Peperoncino (facoltativo)
  • 1 tazza Brodo vegetale
  • Sale e Pepe

Come fare le Seppie con piselli in bianco

  • La prima cosa essenziale da fare per preparare le Seppie e Piselli è dedicarsi alla pulizia delle seppie eliminando le interiora e la sacca che contiene il nero. Se utilizzate del pesce fresco vi suggerisco di delegare l'operazione al vostro pescivendolo.
  • Se invece avete optato per un prodotto surgelato è già pulito e dovrete solo lasciar scongelare completamente, inoltre se utilizzate delle seppie grandi tagliatele a pezzi.
  • Tritare finemente lo scalogno e unirlo in una padella antiaderente assieme a due giri d'olio; lasciar insaporire per qualche minuto poi aggiungere le seppioline o seppie e una manciata di prezzemolo.
  • Lasciar insaporire per qualche minuto mescolando poi sfumare con il vino bianco; lasciar cuocere su fiamma viva fino a che la parte alcolica sarà evaporata e a questo punto unire i piselli e se volete del peperoncino.
  • Lasciar insaporire per circa 10 minuti poi versare il brodo; raggiunto il bollore abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per circa 20 minuti controllando di tanto in tanto che non si asciughi troppo.
  • Negli ultimi 5 minuti spostare il coperchio e aggiungere una manciata di prezzemolo, aggiustare di sale e pepe e spostare dal fuoco. Le vostre Seppie e Piselli in Bianco sono pronte per essere servite.

Consigli e Conservazione

  • Seppie e Piselli in Bianco si conservano in frigo fino a 3 giorni chiuse in un contenitore ermetico.
  • Sono squisite calde ma restano deliziose anche da tiepide; per scaldarle basta aggiungere un po’ d’acqua e torneranno come appena preparate. 
 
Seppie con Piselli in Bianco

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Anonimo says:

    5 stars
    Grazie con le tue ricette cucino sempre piatti sfiziosi

    1. Grazie a te, mi fa molto piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta