torrone dei morti (3)
Piccole e Grandi Delizie

TORRONE DEI MORTI (Ricetta originale napoletana)

Il Torrone dei Morti è un dolce al cioccolato assolutamente delizioso di origini campane, è usanza regalarlo o offrirlo per la festa di Ognissanti e per la commemorazione dei defunti. Chiamato Torrone ma per chi non lo conoscesse posso anticipare che non ha nulla a che vedere con quella tipologia di torrone croccante. Il Torrone dei Morti si prepara con solo cioccolato, un guscio di cioccolato fondente che racchiude in se un cuore morbido dai gusti più svariati. L’interno è costituito da un mix di cioccolato bianco, cioccolato al latte, creme spalmabili di vari gusti, ma la ricetta originale prevede l’uso della Crema Alba, una crema difficilmente reperibile se si è lontani dalla Campania ma che può tranquillamente essere sostituita da una crema spalmabile tipo Nutella, nocciolata e cosi via. 

torrone dei morti (2)
Stampa

Torrone dei Morti

Oggi da Napoletana DOC vi presento la versione classica ovvero il Torrone dei Morti alla Nocciola.
Portata Piccole Delizie
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Riposo in frigo 3 ore 30 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 1 stampo Plumcake
Calorie 500kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 300 gr Cioccolato fondente
  • 350 gr Cioccolato bianco
  • 100 gr Cioccolato al latte
  • 350 gr Crema Alba nutella o altro
  • 250 gr Nocciole

Preparazione

  • Per la preparazione del Torrone dei Morti si cominci dal guscio, quindi sciogliere a bagnomaria su fiamma dolce il cioccolato fondente, mescolare di tanto in tanto fino a che risulterà fluido facendo attenzione che non granisca, ci vorranno circa 3-4 minuti.
  • Il cioccolato dovrà presentarsi lucido e cremoso, quindi spostare dal fuoco e mescolare per far si che si raffreddi un pò. A questo punto scegliere lo stampo. Generalmente lo stampo adatto per questa preparazione sarebbe quello in policarbonato, io ne ho usato uno in silicone ed è andato divinamente.
  • Con l'aiuto di un pennello da cucina, rivestire lo stampo con 3/4 del cioccolato (1/4 servirà per la base), cercare di essere il più precisi possibile senza lasciare spazi vuoti o parti con troppo cioccolato, in modo da ottenere un guscio omogeneo. Porre in frigo e lasciare che solidifichi.
  • Intanto far fondere sempre a bagnomaria il cioccolato bianco e quello al latte avendone cura come per quello fondente. Nel frattempo in una padella far tostare le nocciole per circa 1 minuto, facendo attenzione a non farle bruciare.
  • Quando i 2 cioccolati avranno raggiunto la consistenza fluida, spostare dal fuoco e unire la Crema Alba (o crema spalmabile alla nocciola). Mescolare delicatamente fino ad ottenere un mix di cioccolato liscio, lucido e cremoso.
  • A questo mix unire le nocciole e con l'aiuto di una spatola mescolare molto attentamente fino a che tutte le nocciole siano ricoperte di cioccolato. Intanto il guscio si sarà indurito, quindi tirarlo fuori dal frigo e riempirlo col mix ottenuto.
  • Distribuire e livellare il tutto con molta cura e riporre un frigo per almeno 1 ora. Intanto scaldare il cioccolato fondente tenuto da parte poi spennellare la superficie del torrone, riporre in frigo e lasciar riposare per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte. Trascorso il tempo il vostro Torrone dei Morti sarà pronto, se avete usato uno stampo in silicone dovrete semplicemente svestirlo, con un coltello affilato tagliare a fette e servire.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉
torrone dei morti (3)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta