Torta agli Amaretti
Ciambelle e Torte

TORTA AGLI AMARETTI sofficissima e super profumata, senza lattosio

Da quando ho finalmente riacceso il forno che in verità poi non ho mai spento, tante sono le ricette nuove che sto sperimentando; questa Torta agli Amaretti è proprio una new entry che è stata letteralmente spazzolata in un baleno. Non solo è preparata con polvere di amaretti ma all’impasto ho anche aggiunto una tazzina di liquore amaretto che le ha donato un profumo pazzesco.

Torta di Amaretti

Una torta che si prepara in pochissimo tempo ed è perfetta sia per colazione che per merenda, anche i più piccoli l’adoreranno. La ricetta che non prevede ne burro ne latte quindi senza lattosio; se anche a voi piace il gusto degli amaretti vi consiglio di provare la chiffon cake zucca e amaretti o anche la golosa torta al cioccolato con pesche e amaretti.

Ricetta Torta di Amaretti

Torta agli Amaretti
Stampa

Torta di Amaretti (senza lattosio)

5 da 1 voto
La Torta agli Amaretti è una di quelle torte che ti conquista già mentre è in forno con il suo profumo inebriante; al taglio risulta morbidissima per non parlare del gusto favoloso.
Portata Ciambelle e Torte
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 350kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 3 Uova medie
  • 160 gr Zucchero
  • 70 ml Olio semi
  • 170 gr Farina per dolci
  • 10 gr Lievito per dolci
  • 50 ml Liquore Amaretto
  • 100 gr Amaretti

Preparazione

Come fare la Torta di Amaretti

  • Per la preparazione della Torta di Amaretti per prima cosa unire nella ciotola della planetaria le uova e lo zucchero, montare fino a che saranno triplicate ottenendo un composto chiaro e gonfio.
  • Sempre montando aggiungere l’olio a filo fino a farlo assorbire del tutto. A questo punto abbassare la velocità e aggiungere la farina e il lievito setacciati, lavorare per un po' poi unire il liquore amaretto e ottenere un composto liscio e privo di grumi.
  • Con l'aiuto di un mixer con lame, frullare gli amaretti rendendoli briciole (non farina), aggiungerle al composto e mescolare con cura amalgamando il tutto. Spruzzare con dello staccante una tortiera o uno stampo per ciambella da 24 cm di diametro e versare all'interno il composto ottenuto.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti, vale prova stecchino che dovrà essere asciutto. Ricordo sempre che tempi e temperature sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali.
  • Quando la Torta agli Amaretti risulterà cotta, sfornare e lasciar intiepidire all'interno dello stampo poi sformare e lasciar raffreddare completamente su una gratella, prima di servire spolverare con zucchero a velo.

Note

  • La Torta agli Amaretti resta soffice fino a 4-5 giorni se conservata sotto la classica campana di vetro.
 
Torta all'Amaretto

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    5 stars
    Ottima…. Mi piace

    1. E’ deliziosa Francy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta