Torta Diplomatica
Ciambelle e Torte

TORTA DIPLOMATICA un dolce semplice e sempre apprezzato

La Torta Diplomatica o semplicemente Diplomatica è un dolce delizioso composto da tre consistenze diverse: pasta sfoglia, pan di spagna e crema. Solitamente ha una forma rettangolare e spesso la si trova in pasticceria in formato mignon (i Diplomatici); pur essendo una torta conosciuta da tantissimo tempo la sua vera storia sembra essere ancora sconosciuta, contesa tra la Sicilia e la Campania ma fondamentalmente di origine ancora non ben definita. Il suo nome deriva dalla crema che si utilizza per farcirla ovvero: la Crema Diplimatica; un mix di Crema Pasticcera e Crema Chantilly (panna montata con vaniglia).

Per la preparazione della Torta Diplomatica mi sono servita di rettangoli di pasta sfoglia confezionata ma ovviamente è possibile utilizzare anche quelli pronti da cuocere. Non volevo una torta singola quindi ho tagliato la pasta sfoglia in quadrati ottenendone 6 di media grandezza. Il resto della preparazione resta semplice, bisognerà preparare un classico pan di spagna che una volta raffreddato andrà bagnato con uno sciroppo di acqua. zucchero e rum.

Altre ricette con Pasta Sfoglia da non perdere:

Sfogliatine alle Mele

Torta di Mele e Pasta Sfoglia

Sfogliatine Ricotta e Pere

Cuore di Sfoglia e Nutella

Torta Diplomatica
Stampa

Torta Diplomatica

La Torta Diplomatica è un dolce semplice dal gusto delicato che piace davvero a tutti in tutte le sue versioni torta, monoporzione e mignon.
Portata Torte
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 6 porzioni
Calorie 400kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 2 fogli Pasta sfoglia (confezionati)

Per il Pan di Spagna

  • 160 gr Farina per dolci (00)
  • 160 gr Uova
  • 160 gr Zucchero
  • 1 Limone (buccia grattugiata)

Per la crema Diplomatica

  • 300 ml Latte
  • 1 baccello Vaniglia
  • 3 Tuorli medi
  • 80 gr Zucchero
  • 40 gr Amido di mais o riso
  • 200 ml Panna fresca
  • 50 gr Zucchero a velo

Per la Bagna

  • 200 ml Acqua
  • 100 gr Zucchero
  • 30 ml Rum

Preparazione

Come fare la Torta Diplomatica

  • Per preparare la Torta Diplomatica come prima cosa preparare un classico Pan di Spagna, con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui). versare l'impasto in uno stampo rettangolare circa 26×20 cm foderato con della carta forno, livellare e cuocere in forno statico preriscaldato a 160° per circa 30-35 minuti, vale prova stecchino. Poi sfornare e lasciar raffreddare.

Come fare la Crema Diplomatica

  • Intanto preparare la Crema Diplomatica che come ho già detto è un mix di crema pasticcera e crema chantilly. Iniziare dalla classica crema pasticcera, in un pentolino versare il latte e lasciarlo scaldare con i semi di mezzo baccello di vaniglia e il baccello stesso, in una ciotola versare lo zucchero e i tuorli e montarli con delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l' amido setacciato e lavorare ancora, eliminare il baccello dal latte e versarlo sulla montata di uova, riportare nel pentolino e porre sul fuoco, mescolare con una frusta a mano fino a che la crema si sarà addensata. Trasferire la crema pasticcera in una terrina, coprire con della pellicola a contatto e lasciar raffreddare.
  • Una volta raffreddata, preparare la crema chantilly, in una ciotola unire la panna fresca, lo zucchero a velo e i semini della restante metà del baccello di vaniglia, montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto fermo. Quando la crema pasticcera sarà completamente fredda, mescolarla per farla rinvenire poi unirla alla chantilly mescolando delicatamente fino a che le due creme saranno perfettamente amalgamate.

Per la bagna

  • Unire in un pentolino l'acqua e lo zucchero e lasciare che quest'ultimo si sciolga completamente assumendo una consistenza simile ad uno sciroppo fluido, spostare dal fuoco e lasciar raffreddare poi aggiungere il rum e mescolare.

Come assemblare la Diplomatica

  • Ora è possibile comporre la Diplomatica dato che tutte le preparazioni sono pronte, decidete se volete una torta intera o delle monoporzioni (Diplomatici) come quelle in foto. Se volete delle monoporzioni vi consiglio di tagliare le forme prima di assemblarle. Per prima cosa posizionare una foglio di pasta sfoglia sul pan di spagna in modo da delineare i margini ottenendo le stesse misure. Fatto ciò porre un foglio di pasta sfoglia su un piatto da portata e stendere la crema diplomatica su tutta la superficie lasciando poco spazio dai bordi.
  • Adagiare delicatamente il pan di spagna in modo preciso e bagnarlo con lo sciroppo al rum, stendere altra crema diplomatica e ricoprire con il secondo foglio di pasta sfoglia. In fine spolverizzare con abbondante zucchero a velo, ed ecco pronta la vostra Torta Diplomatica. A mio avviso la torta andrebbe consumata il giorno dopo, i sapori sono più amalgamati e la sfoglia è più umida.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Torta Diplomatica o Doplomatici
 

Potrebbero anche interessarti:

Apple Pie ricetta originale

Girandole Dolci di Pasta Sfoglia

Treccine di Sfoglia con Miele e Noci

Via Col Vento

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Avatar
    Angela says:

    Quando parli di sfoglia da poggiare sul pan di Spagna, intendi la sfoglia cotta interamente??

    1. Vale

      Si Angela io ho utilizzato quelle già cotte, se invece vuoi utilizzare il rotolo da cuocere ti consiglio uno rettangolare da tagliare in due prima di cuocere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta