torta foresta nera
Torte Decorate

TORTA FORESTA NERA con amarene, semplice e deliziosa

Pochi giorni fa è stato il mio compleanno, era tantissimo tempo che volevo preparare la Torta Foresta Nera. Per un compleanno mi sembrava perfetta ma in questo periodo non ci sono ciliegie; quindi senza perdermi d’animo l’ho realizzata ma rivisitando alcune cose.

Per la realizzazione della Torta Foresta Nera ho preparato la base al cacao prendendo in prestito la ricetta di Sonia Peronaci, ho optato per una bagna dolce essendoci bambini e ho sostituito le ciliegie con delle gustose amarene; un vero successo.

Vedi anche:

Naked Cake Mandorle e Lamponi

Torta Decorata alla Frutta

torta foresta nera
Stampa

Torta Foresta Nera

La Torta Foresta Nera è una di quelle torte che suscitano l'effetto wow sia a prima vista che al taglio, in realtà è una torta molto semplice da preparare dal gusto fantastico.
Portata Torte Decorate
Cucina Germania
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 10 persone
Calorie 180kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la base al cacao

  • 5 Uova medie
  • 170 gr Zucchero semolato
  • 100 gr Farina 00
  • 50 gr Amido di mais
  • 30 gr Cacao Amaro
  • 10 gr Lievito per dolci
  • 40 gr Acqua

Per lo sciroppo

  • 2 barattoli Amarene Sciroppate (460 gr)
  • 100 ml Acqua

Per farcire

  • 800 gr Panna fresca liquida
  • 80 gr Zucchero a velo
  • 150 gr Cioccolato fondente in scaglie (o gocce di cioccolato)

Per decorare

  • 150 gr Cioccolato Fondente
  • q.b. Amarene Sciroppate

Preparazione

Preparazione base

  • Per preparare la Torta Foresta Nera cominciare con la base al cacao, separa i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi in una planetaria munita di frusta, aggiungere lo zucchero poco per volta e lavorare fino ad ottenere un composto gonfio e compatto. Senza smettere di montare aggiungere l’acqua a filo. Unire ora un tuorlo per volta, aggiungendo il seguente solo quando il precedente sarà completamente assorbito. Il composto finale dovrà risultare molto gonfio e vaporoso.
  • Da parte setacciare anche 2 volte gli ingredienti secchi, quindi farina, amido, cacao e lievito. Unirli poco per volta al composto, mescolare con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto per evitare di smontare il composto. Foderare con della carta forno la base di uno stampo a cerniera da 20 cm e versare l’impasto al suo interno, cuocere in forno statico preriscaldato a 175° per circa 45 minuti, vale prova stecchino. Sfornare e lasciar raffreddare.

Preparazione sciroppo

  • Intanto che la base è in forno, versare in un pentolino il contenuto di 2 barattoli di amarene (io Fabbri) con il loro sciroppo, aggiungere l'acqua, mescolare e porre su fiamma dolce lasciando cuocere per circa 10 minuti senza far bollire poi lasciar raffreddare. Quando sarà ben freddo estrarre le amarene e lasciarle sgocciolare.
  • Per la farcitura si utilizza una semplice panna montata, io utilizzo la panna fresca perchè a mio parere ha un gusto superiore a quella vegetale; versare la panna liquida in una capiente ciotola e cominciare a montare, quando inizierà a schiumare aggiungere lo zucchero a cucchiaiate senza smettere di montare. Io come ho già detto in altre ricette aggiungo circa 10 gr di zucchero a velo per ogni 100 gr di panna (potete regolarvi in base ai vostri gusti). Montare fino ad ottenere una consistenza soda e compatta, trasferire in una sac a poche (tenendone una parte per la decorazione) conservare in frigo.

Montaggio e finitura

  • Quando la base al cacao sarà finalmente fredda dividerla in tre dischi, porre il disco di base su un piatto da portata, bagnare con un terzo dello sciroppo di amarene, con la sac a poche ripiena di panna (non serve il beccuccio) disegnare una spirale sul disco al cacao coprendolo totalmente, distribuire le amarene e le scaglie di cioccolato. Coprire con un secondo disco al cacao e ripetere l'operazione, quindi bagna, panna, amarene e cioccolato.
  • Bagnare l'ultimo disco al cacao e poggiarlo come chiusura della torta. stendere sulla superficie e lati la restante panna stuccando la torta. Decorare i lati con cioccolato fondente grattugiato (o magari lo potete fondere, date sfogo alla vostra immaginazione) la superficie con dei ciuffi di panna, amarene e scaglie di cioccolato. La Torta Foresta Nera è pronta tenere in frigo fino al momento di gustarla.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare 🙂
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
torta foresta nera (3)
torta foresta nera (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Dolce Creola
Graffette Napoletane
Plumcake come Mulino Bianco
Zeppole San Giuseppe
Ciambelle al Forno
Crostata alla Nutella
Torta Margherita Bimby
Cioccolata Calda Bimby
Torta di Mele e Mascarpone
Biscotti all’Amarena
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta