Biscotti

VANILLEKIPFERL biscotti natalizi alla vaniglia ricetta austriaca

vanillekipferl

Quando arriva il periodo natalizio mi piace preparare tantissimi biscotti che poi posso regalare ad amici e parenti. Oggi vi propongo i Vanillekipferl; dei biscotti profumati alla vaniglia tipici del Natale austriaco. Se si pensa all’Austria tante sono le delizie che ci offre: dal delizioso strudel di mele ai krapfen fino al sofficissimo Kugelhupf, tutti dolci un più buono dell’altro. Anche questi biscotti alla vaniglia arrivano da lì e sono estremamente golosi.

vanillekipferl

Vanillekipferl sono dei piccoli biscotti friabili a forma di cornetto, dal delicato sapore di mandorle e vaniglia. Vengono preparati con ingredienti semplici quali burro, farina, zucchero e mandorle; una volta pronti vengono totalmente ricoperti di zucchero a velo. Se anche voi siete pronti per la preparazione di biscotti (cliccando qui) troverete tantissime idee.

Ricetta VanilleKipferl

vanillekipferl
Stampa

Vanillekipferl (biscotti austriaci)

I Vanillekipferl sono dei piccoli biscotti natalizi profumati alla vaniglia; friabili e dal gusto delicato perfetti da servire per ogni occasione. Si preparano in poco tempo e in ancor meno tempo finiscono.
Portata Biscotti
Cucina Austria
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 30 pezzi
Calorie 380kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 175 gr Burro (ottima qualità)
  • 90 gr Zucchero a velo
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Baccello vaniglia
  • 1 Albume
  • 4 gr Lievito per dolci
  • 50 gr Mandorle pelate
  • 250 gr Farina 00

Come fare i Vanillekipferl

  • Per la preparazione dei Kipferl alla Vaniglia come prima cosa unire nella ciotola della planetaria munita di foglia o frusta k il burro freddo, lo zucchero a velo, il sale e i semini del baccello di vaniglia, lavorare fino ad ottenere una sorta di crema.
  • Intanto da parte tritare finemente le mandorle, unire al burro assieme alla farina e il lievito, lavorare fino ad ottenere un composto che sembrerà slegato poi aggiungere l'albume e lavorare fino ad ottenere un composto compatto. Coprire con della pellicola alimentare e lasciar riposare in frigo per circa 1 ora.
  • Trascorso il tempo, riprendere l'impasto e staccare dei pezzi dal composto e con le mani lavorare formando dei cilindri di circa 8 cm di lunghezza. Curvare i cilindri dando la forma di piccoli cornetti.
  • Disporre i Vanillekipferl su una teglia rivestita da carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, attenzione a non farli scurire, dovranno rimanere chiari. Sfornare e tuffare nello zucchero a velo ancora caldi in modo che aderisca meglio poi lasciar raffreddare prima di servire…

Consigli e Conservazione

  • I Kipferl possono essere conservati  per circa 3-4 giorni in una scatola di latta.
 
vanillekipferl

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta