Go Back

Spaghetti alla Nerano

Gli Spaghetti alla Nerano sono un piatto campano che risale agli anni Cinquanta, un piatto povero, preparato con ingredienti locali capaci di esaltare al massimo la squisitezza di questa ricetta.
Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale25 min
Portata: Primi Piatti
Cucina: Italian
Porzioni: 4 persone
Calorie: 300kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 400 gr Spaghetti
  • 4 Zucchine (1 per persona)
  • q.b Olio extravergine oliva
  • 150 gr Provolone del Monaco (grattugiato)
  • 2 spicchi Aglio
  • Sale e Pepe
  • Basilico fresco

Istruzioni

Come fare gli Spaghetti alla Nerano

  • Per la preparazione degli Spaghetti alla Nerano, si parte dalle zucchine, lavarle e spuntarle, poi con l'aiuto di una mandolina ridurle in rondelle sottili. In una padella scaldare l’olio extravergine di oliva e tuffare le zucchine al suo interno poche per volta.
  • Cuocere le zucchine fino a farle diventare dorate, poi con una schiumarola scolarle e adagiarle in una ciotola senza carta assorbente, l'olio che si porteranno servirà per insaporirle. Man mano condire le zucchine cotte con un pizzico di sale e delle foglie di basilico spezzate grossolanamente.
  • Tenere da parte le zucchine, e procedere con la cottura della pasta portando a bollore una pentola con acqua, intanto grattugiare il Provolone del Monaco con una grattugia a fori larghi.
  • Vi consiglio un provolone molto stagionato altrimenti in cottura non si formerà la cremina ma otterrete una pasta filante. Quando l'acqua sarà pronta, calare la pasta, aggiustare di sale e lasciar cuocere fino a che risulterà al dente.
  • Intanto in una larga padella antiaderente unire i due spicchi d'aglio privati della camicia e leggermente schiacciati e un giro d'olio, lasciar rosolare senza farli bruciare poi estrarli dall'olio.
  • Versare le zucchine tenute da parte (lasciandone qualcuna per la decorazione) e versare su di esse un mestolo di liquido di cottura della pasta. Saltare le zucchine in modo da farle rinvenire poi aggiungere un secondo mestolo di liquido.
  • Scolare la pasta tenendo un pò di liquido di cottura da parte in caso dovesse servire, versare gli spaghetti in padella e saltare il tutto, spostare dal fuoco, unire il provolone, un pò di pepe e qualche foglia di basilico e continuare a saltare in modo che il provolone si sciolga rendendo il piatto ben amalgamato.
  • Gli Spaghetti alla Nerano sono pronti, impiattare e decorare con qualche zucchina tenuta da parte e un ciuffetto di basilico, una spolverata di Provolone del Monaco e portare in tavola.

Note

  • Gli Spaghetti alla Nerano vanno serviti al momento e consumati caldi, possono essere conservati in frigo per circa 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico.
 
Spaghetti alla Nerano