Go Back
Lingue di Procida
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Lingue di Procida

Le Lingue di Procida sono dei dolcetti tipici dell'isola di Procida da cui ne prendono il nome, formati da un guscio di pasta sfoglia che racchiude un cuore di crema pasticcera alla vaniglia.
Preparazione15 min
Cottura20 min
Tempo totale35 min
Portata: Piccole e Grandi delizie
Cucina: Italian
Porzioni: 6 pezzi
Calorie: 350kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta sfoglia rettangolare

Per la crema pasticcera

  • 3 tuorli
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 3 cucchiai rasi Farina 00
  • 400 ml Latte
  • 1 cucchiaino Estratto vaniglia

Per spennellare

  • 1 albume

Istruzioni

Come fare le Lingue di Procida

  • La prima cosa a cui pensare sarà la preparazione della crema pasticcera che dovrà essere bella corposa, in una ciotola unire i tuorli con lo zucchero, l'estratto di vaniglia e la farina, mescolare fino ad ottenere un composto liscio.
  • Sempre mescolando unire il latte a temperatura ambiente e continuare a lavorare amalgamando il tutto. Trasferire il tutto in un pentolino e porre sul fuoco, continuare a mescolare fino ad ottenere una crema bella densa.
  • Trasferire la crema pronta in una ciotola e coprire con della pellicola alimentare a contatto e lasciarla raffreddare.
  • Intanto stendere i rotoli di pasta sfoglia, su un foglio di carta forno disegnare la sagoma delle Lingue di Procida e ritagliare, utilizzare la sagoma di carta per ottenere le vostre forme di sfoglia. Da un rotolo otterrete 6 forme che serviranno a formare 3 lingue.
  • Trasferire le prime sei sfoglie su una teglia con la loro carta sottostante, farcire con una generosa dose di crema pasticcera disponendola su tutta la lunghezza della sfoglia tenendo liberi i bordi.
  • Ora dare la forma al secondo rotolo e con le sfoglie ottenute coprire quelle farcite sigillando bene i bordi. Una volta formate tutte le Lingue di Procida, spennellare la loro superficie con l'albume e porre in forno.
  • Cuocere a 200° in forno statico preriscaldato per circa 20 minuti o comunque fino a che risulteranno belle dorate. Sfornare e lasciar intiepidire, spolverizzare con dello zucchero a velo e gustare.

Note

  • Le Lingue di Procida si conservano per circa 2 giorni a temperatura ambiente.
 
Lingue Dolci di Procida