Go Back
Fritole Veneziane
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Fritole Veneziane

Le Fritole Veneziane sono dei dolcetti fritti molto golosi che si preparano nel periodo di Carnevale tipiche della città di Venezia. Tante diverse versioni ne esistono, eccovi la mia proposta.
Preparazione10 min
Cottura5 min
Lievitazione2 h
Tempo totale2 h 15 min
Portata: Dolci Fritti, Ricette di Carnevale
Cucina: Italian
Porzioni: 30 frittelle
Calorie: 450kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 80 gr Uvetta
  • 1 tazzina Rum scuro
  • 120 ml Latte
  • 5 gr Lievito di birra fresco
  • 40 gr Zucchero
  • 1 Limone (buccia grattugiata)
  • 1 Uovo grande
  • 250 gr Farina 00

Istruzioni

Come fare le Fritole Veneziane

  • Per la preparazione delle Fritole Veneziane la prima cosa da fare è mettete ad ammollare l’uvetta fino a farla diventare morbida; con questo trucchetto impiegherete pochissimo tempo e l'uvetta risulterà morbida e profumata. Versare il rum e l'uvetta in una ciotolina e scaldare al microonde alla massima potenza per 30 secondi e lasciar riposare.
  • Intanto preparare l'impasto che può essere fatto sia con una semplice forchetta che con la planetaria, io l'ho impastato con la mia cara planetaria. Montare la foglia o frusta k e unire nella ciotola il latte e il lievito sbriciolato, cominciare a mescolare alla minima velocità in modo da far sciogliere il lievito. Aggiungere lo zucchero, l'uovo e la buccia grattugiata del limone e continuare a mescolare per un minuto. Unire tutta la farina e continuare a lavorare fino ad ottenere un impasto senza grumi che avrà una consistenza simile ad una crema sostenuta.
  • In fine strizzare l'uvetta e unirla al composto, se desiderate potete aggiungere anche un cucchiaino di rum all'impasto lo renderà ancora più profumato. Quando il tutto sarà amalgamato, con una spatola pulire le pareti della ciotola riportando il tutto verso il centro. Coprire con una cuffietta e lasciar lievitare al caldo fino a che l'impasto sarà triplicato (circa 2 ore).
  • Trascorso il tempo di lievitazione versare dell'olio di semi in un pentolino dal fondo largo e portare a temperatura che non dovrà essere ne troppo alta ne troppo bassa. Immergere due cucchiai nell'olio (questo servirà a non far attaccare l'impasto) prendere poco impasto per volta e tuffarlo nell'olio. Lasciar friggere le Fritole fino a che diventeranno belle gonfie e dorate (ci vorranno circa 4-5 minuti), estrarre dall'olio e sistemarle su della carta assorbente poi passarle in dello zucchero semolato facendolo aderire su tutta la superficie.
  • Le vostre Fritole Veneziane sono pronte, sistemarle su un vassoio e come per tutti i fritti consumarle calde o al massimo nel giro di qualche ora.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Fritole Veneziane di Carnevale