Go Back

Porridge

Il Porridge è la colazione perfetta per chi vuole tenersi in forma senza rinunciare al gusto, una sorta di zuppa d'avena dolce che a mio parere deliziosa.
Preparazione10 min
Cottura5 min
Tempo totale15 min
Portata: Dolci al cucchiaio e Gelati
Cucina: Inghilterra
Porzioni: 2 persone
Calorie: 250kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 80 gr Fiocchi d’avena
  • 80 gr Acqua
  • 80 gr Latte intero (io scremato)
  • 1 pizzico sale
  • 150 gr Frutta fresca di stagione (quella che più vi piace)
  • 1 cucchiaio Miele di acacia
  • 30 gr Frutta secca (a scelta)
  • 30 gr Gocce di Cioccolato

Istruzioni

Come preparare il Porridge

  • Per la preparazione del Porridge per prima cosa unire in un pentolino i fiocchi d'avena e l'acqua; lasciare in ammollo per almeno 1 ora (in realtà dovrebbe essere per tutta la notte).
  • Ridurre la frutta scelta a tocchetti o a fettine, tritare grossolanamente la frutta secca e tenere da parte.
  • Trascorso il tempo di riposo dell'avena, aggiungervi il latte, il miele e il sale, mescolare il tutto e porre su fiamma dolce. Lasciar cuocere per circa 5 minuti mescolando.
  • Valutate voi la consistenza, con queste dosi il Porridge sarà denso ma morbido, se desiderate una consistenza più dura è possibile diminuire la dose di latte di circa 20 gr, se invece lo desiderate ancora più morbido potete aggiungere altro latte e allungare la cottura.
  • A questo punto potete aggiungere la vostra frutta fresca e secca, io ho utilizzato dei mirtilli, dei kiwi, delle nocciole e qualche goccia di cioccolato fondente. Porre il vostro Porride in delle coppette e decorarne la superficie, buona colazione.

Note

Il Porridge è una preparazione dei paesi anglosassoni ed esistono tantissime varianti possibili da poter preparare. Potrei stare qui per delle ore a scrivere tutte quelle possibili ma vi lascio alcune indicazioni da cui poter prendere spunto.
  • E’ possibile utilizzare fiocchi d’avena, fiocchi d’avena macinati o crusca d’avena.
  • Il latte va utilizzato intero ma è possibile sostituirlo con quello scremato, con del latte vegetale o ometterlo del tutto e utilizzare solo acqua (anche se in questo caso il sapore non credo sarebbe dei migliori).
  • Il Porridge viene dolcificato con del miele che può essere sostituito con zucchero di canna integrale, sciroppo d’acero o altro.
  • Utilizzare frutta fresca di stagione assieme alla frutta secca, le combinazioni sono davvero tantissime.
  • E’ possibile aggiungere un cucchiaio di bacche e di semi oleosi (chia, sesamo, girasole o un bel mix di tutto).
 
Porridge la ricetta classica