Go Back

Fichi Caramellati (conserva)

I Fichi Caramellati sono una conserva semplice da preparare che durante l'inverno sarà utile per la preparazione di diversi dolci e risulterà deliziosa anche per ricette salate, specie per accompagnare formaggi.
Preparazione10 min
Cottura1 h
Tempo totale1 h 10 min
Portata: Conserve
Cucina: Italian
Porzioni: 2 vasetti
Calorie: 350kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 500 gr Fichi
  • 1 bicchiere Acqua
  • 100 gr Zucchero
  • 1 Limone

Istruzioni

Come fare i Fichi Caramellati

  • Per la preparazione dei Fichi Caramellati ci sono alcune cose da sapere e accorgimenti da tenere a mente:
    -La cottura deve essere a fiamma bassissima dato che i fichi durante la cottura non potranno essere toccati altrimenti si rischierebbe di romperli, quindi fiamma bassa per evitare che brucino.
    -I tempi di cottura dipendono dai fichi usati, cuoceranno prima i frutti neri a buccia doppia rispetto a quelli verdi con buccia sottile.
    -Per la riuscita ottimale della conserva usare dei frutti maturi non troppo grandi, integri senza macchie e con buccia perfetta.
  • Detto questo cominciamo con la preparazione dei Fichi Caramellati. Scegliere i fichi da caramellare e lavarli sotto acqua corrente, disporli dritti (con la punta in sù) in una pentola dal fondo largo uno accanto all'altro e cospargerli con lo zucchero.
  • Volendo si possono anche disporre a strati spolverizzando con lo zucchero tra uno strato e l’altro ma io ho preferito farne uno solo. Pelare il limone prelevando la parte colorata della buccia, ricavare il succo e irrorare i fichi, aggiungere anche le bucce nella pentola, coprire e lasciar riposare in frigo tutta la notte.
  • Trascorsa la notte eliminare le bucce ma se volete un gusto più intenso di limone le potete anche lasciare, portare i fichi sul fuoco a fiamma bassa, aggiungere il bicchiere d'acqua e far cuocere per circa 1 ora e 1/2. I Fichi Caramellati dovranno risultare teneri e di un colore ambra scuro.
  • Il succo ottenuto dovrà essere color ambra dalla consistenza sciropposa. Appena terminata la cottura con un cucchiaio in modo molto delicato trasferire uno per volta i Fichi Caramellati in dei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati.
  • Terminati i fichi riempire i vasetti con lo sciroppo coprendo i frutti, chiudere con l'apposito tappo e capovolgere a testa in giù fino al completo raffreddamento, la vostra Conserva di Fichi Caramellati è pronta.

Note

  • Fichi Caramellati si conservano in dispensa a lungo, io li ho conservati fino a un anno, una volta aperto il barattolo tenere in frigo.
 
Fichi Caramellati (conserva)