Go Back

Gnocchi di Patate con Ragù alla Bolognese

Per me gli gnocchi sono il primo piatto simbolo della domenica; questi Gnocchi alla Bolognese sono deliziosi, succulenti e saporiti, li porti in tavola ed è subito festa.
Preparazione30 min
Cottura30 min
Tempo totale1 h
Portata: Primi Piatti
Cucina: Italian
Porzioni: 4 persone
Calorie: 400kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 250 gr Mozzarella (provola o fior di latte)
  • 100 gr Parmigiano grattugiato
  • Pepe

Per gli Gnocchi di Patate

  • 1,2 kg Patate
  • 500 gr Farina 00
  • q.b. Sale

Per il ragù alla Bolognese

  • 150 gr Soffritto misto (carota, sedano, cipolla)
  • q.b Olio extravergine oliva
  • 700 gr Carne macinata mista (bovino e suino)
  • 100 ml Vino rosso (o bianco)
  • 700 ml Passata Pomodoro (1 bottiglia)
  • Sale
  • 1 bicchiere Latte intero

Istruzioni

Come fare gli Gnocchi alla Bolognese

  • Per la preparazione degli Gnocchi alla Bolognese per prima cosa vi consiglio di preparare proprio il ragù alla bolognese che necessita di una cottura dolce e lenta; volendo è possibile anticiparsi preparandolo la sera prima per poi riprendere la cottura la mattina seguente. Con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui).
  • Ora decidere che tipo di gnocchi preparare; se non vi va di mettervi ad impastare potrete anche utilizzare quelli confezionati, ma la soddisfazione non sarà la stessa. Io ho preparato i classici gnocchi di patate, con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui).
  • Quando gnocchi e ragù saranno pronti, porre sul fuoco una grossa pentola con acqua e sale e portare al bollore; raggiunto questo calare gli gnocchi e attendere che tornino a galla (quello è segno che sono pronti). Io solitamente li lascio ancora qualche minuto, poi li scolo aiutandomi con una schiumarola.
  • A questo punto, volendo potrete servirli anche in questo modo: trasferire gli gnocchi nella pentola di cottura e aggiungere 3-4 mestoli di ragù alla bolognese, unire parmigiano e pepe e mescolare amalgamando il tutto. Impiattare i vostri Gnocchi alla Bolognese, condire con del ragù in superficie e una spolverata di parmigiano.

Gnocchi con Ragù Bolognese al Forno

  • Se invece come me volete ripassarli in forno, dopo averli scolati riporli in pentola; aggiungere il ragù, il formaggio e il pepe e mescolare. Scegliere una pirofila per la cottura in forno e versare un mestolo di ragù sul fondo.
  • Versare la metà degli gnocchi stendendoli per bene, unire la mozzarella tagliata a tocchetti, una spolverata di parmigiano e un mestolo di ragù. Ricoprire con i restanti gnocchi, livellare e aggiungere altro ragù in superficie poi spolverare con abbondante parmigiano.
  • Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti, quando in superficie si sarà formata una bella crosticina, sfornare e lasciar riposare per almeno 20 minuti prima di preparare le porzioni e servire.

Note

  • Gli Gnocchi alla Bolognese possono essere conservati in frigo per circa 3-4 giorni chiusi in un contenitore ermetico, volendo è possibile congelarli.
 
Gnocchi di Patate con Ragù alla Bolognese