Go Back

Polpette ai Pistacchi

Le Polpette di Pistacchi sono un'alternativa sfiziosa e saporita delle classiche polpette di carne; potrete servirle sia come antipasto facendo delle piccole polpettine o magari come secondo piatto.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Antipasti
Cucina: Italian
Porzioni: 10 persone
Calorie: 380kcal
Chef: Vale

Ingredienti

Per le Polpette ai Pistacchi

  • q.b Acqua
  • 200 gr Pane raffermo (solo mollica)
  • 500 gr Carne macinata
  • 2 Uova medie
  • 100 gr Farina di Pistacchi
  • 50 gr Parmigiano grattugiato
  • q.b sale
  • Prezzemolo (facoltativo)
  • Q.b granella di pistacchi

Per la Salsa al Parmigiano

  • 500 ml Latte
  • 50 gr Farina 00
  • 50 gr Burro
  • 200 gr Parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico Noce moscata facoltativo

Istruzioni

Come fare le Polpette ai Pistacchi

  • Come ho già dello preparare queste polpettine ai pistacchi sarà davvero molto semplice, per prima cosa eliminare la crosta del vostro pane ricavandone solo la mollica, adagiare in una ciotola e coprire d'acqua, lasciare in ammollo per circa 15 minuti.
  • Quando il pane si sarà ammorbidito eliminare l'acqua e strizzarlo il più possibile fino ad ottenere una mollica umida ma non che gocciola. Adagiare in una ciotola e aggiungere la carne macinata, il parmigiano, la farina di pistacchi, le uova, il sale e il prezzemolo tritato. Impastare fino ad ottenere un composto uniforme e morbido.
  • Controllare la sapidità (io assaggio a crudo) poi formare delle piccole polpette tra i palmi delle mani e adagiarle via via su un piatto da portata. a Questo punto dovrete decidere come cuocerle.

Polpette di Pistacchi al Forno

  • Se desiderate delle polpette sane ma comunque gustose vi suggerisco la cottura in forno, dopo aver dato la forma alle polpette adagiarle in una teglia, versare un filo d'olio facendolo cadere su ogni singola polpetta.
  • Infornare nella parte alta del forno cuocere per circa 20-25 minuti a 180° in modalità grill, quando la superficie delle polpette sarà scurita e croccante giratele sul lato opposto e continuare la cottura fino a doratura.

Polpette di Pistacchi Fritte

  • Per le classiche polpette fritte versare abbondante olio di semi in una padella e scaldare su fiamma media, quando avrà raggiunto la giusta temperatura aggiungere le polpette disponendole a cerchio.
  • Cuocerle dolcemente e non a fuoco altro altrimenti otterrete delle polpette dure all'esterno e crude all'interno. Quando la base risulterà scura e ben cotta, capovolgere le polpette e lasciar cuocere sul lato opposto. Scolare dall'olio e adagiarle su carta assorbente.

Polpette ai Pistacchi su Salsa di Parmigiano

  • Preparare la salsa al parmigiano che farà da letto alle nostre polpettine; con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui). Quando questa sarà pronta versarne circa tre cucchiai su ogni piatto formando il cosiddetto letto.
  • In una ciotola versare la granella di pistacchio e in un'altra un po' di salsa, ora intingere una polpettina per volta nella salsa sporcandone leggermente a superficie poi immergerla nella granella facendola aderire alla salsa.
  • Sistemare le polpettine al centro del piatto, spolverare con della granella di pistacchio ed ecco pronte per essere servite le vostre Polpette ai Pistacchi su Salsa di Parmigiano.

Note

  • Questa portata va consumata calda, la salsa al parmigiano raffreddandosi tende ad addensarsi.
  • E' possibile preparare l'impasto per le polpette in anticipo e tenerlo in frigo coperto con della pellicola.
  • La Salsa al Parmigiano può essere preparata in anticipo e conservata in frigo coperta da pellicola, prima di utilizzarla basterà scaldarla.
  • Se dovesse avanzare della salsa potrete utilizzarla anche come condimento per la pasta.
  • Provate a spolverare con della buccia di limone grattugiato, donerà un tocco di freschezza al piatto.
 
Polpette ai Pistacchi su salsa al parmigiano