Go Back

Panini al Latte

I Panini al Latte sono una di quelle ricette che almeno una volta nella vita tutti dobbiamo provare. Credetemi una volta provati non li lascerete più. Io ho trovato la mia ricetta perfetta, ovviamente resa più dolce ma che può essere liberamente trasformata in una versione più neutra. Io li ho farcito con la Nutella e la mia Confettura di Albicocche, ma diminuendo lo zucchero e aumentando un po il sale avrete dei Panini al Latte ottimi per farciture salate.
Preparazione30 min
Cottura20 min
Lievitazione4 h
Tempo totale50 min
Portata: Brioche
Cucina: Italian
Porzioni: 30 porzioni
Calorie: 320kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 500 gr Farina manitoba
  • 60 gr Zucchero io 100
  • 1 Uovo medio
  • 1 Tuorlo
  • 220  gr Latte intero
  • 80 gr Burro morbido
  • 10 gr Lievito di birra fresco
  • 10 gr Sale io 5

Per spennellare

  • 1 Tuorlo
  • 1 cucchiaio Latte

Istruzioni

  • Per la preparazione dei Panini al Latte per prima cosa preparare il lievitino con 100 gr di farina presa dal totale, il lievito e 100 gr di latte preso dal totale. Mescolare i 3 ingredienti direttamente nella nella ciotola della planetaria, quando il composto sarà liscio coprire con della pellicola (io cuffia per doccia)e lasciar lievitare al caldo fino al raddoppio.
  • Trascorso il tempo inserire nella ciotola del lievitino, la farina, il latte, lo zucchero e impastare per pochi secondi, il tempo che si amalgamino gli ingredienti, aggiungere quindi l'uovo intero, quando sarà completamente assorbito unire il tuorlo e lavorare fino a che il composto si aggrapperà al gancio.
  • Aggiungere il burro poco per volta e lasciarlo assorbire del tutto, terminare col sale e continuare ad impastare. In tutto l'impasto dei Panini al Latte dovrà lavorare circa 20 minuti, formare poi la classica sfera e farla lievitare in un luogo caldo con pellicola a contatto fino a che sarà triplicato.
  • Trascorso il tempo dall'impasto staccare dei pezzi di circa 40-50 gr ognuno, vi raccomando di pesarli se volete dei panino della stessa grandezza. Per ogni pezzo effettuare una sorta di pieghe di forza (es. vedi foto in Note), pirlare, ovvero accarezzare ogni pallina con il palmo della mano roteandola sul piano da lavoro.
  • Adagiare i Panini al Latte ben distanziati tra loro su una teglia rivestita di carta forno e lasciar lievitare fino al raddoppio. Terminata la lievitazione, spennellare con la miscela di latte e tuorlo poi cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15-20 minuti o comunque fino a che saranno belli dorati. Sfornare e lasciar raffreddare.
  • Saranno i Panini al Latte più morbidi che abbiate mai mangiato, si conservano per vari giorni in dei sacchetti alimentari.

Note

pieghe
Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento ;) ;)
panini al latte (2)