Go Back

Orange Curd

L' Orange Curd è una preparazione davvero golosa, non si usano amidi ne latte ma bensì il succo dell'arancia. Ottima per farcire torte ma anche semplicemente da gustare spalmata su del pane tostato.
Preparazione15 min
Cottura10 min
Tempo totale25 min
Portata: Creme
Cucina: American
Porzioni: 1 vasetto
Calorie: 390kcal
Chef: Vale

Ingredienti

  • 2 Arance buccia grattugiata
  • 120 ml succo arance
  • 100 gr Zucchero
  • 50 gr Burro
  • 2 Uova medie

Istruzioni

  • Per la preparazione dell'Orange Curd scegliere dei frutti freschi non vecchi, senza nessuna parte lesa e con una buccia bella soda. Lavare con cura le arance poi asciugarle per bene, grattugiare finemente la buccia poi premere e filtrare il succo. In un mixer con lame unire le uova, lo zucchero, il succo e la buccia delle arance e frullare per circa 7/8 minuti. Il risultato dovrà essere quello di un composto liscio e cremoso.
  • Trasferire ora la crema ottenuta in un pentolino dal fondo largo e cuocere su fiamma media mescolando di continuo con una frusta a mano. Quando il composto comincerà a velare ( ovvero cambierà la consistenza da liquido a cremoso) aggiungere il burro e mescolare energicamente. Continuare la cottura abbassando la fiamma e continuando a mescolare per evitare che l'Orange Curd possa attaccare.
  • Quando il vostro Curd  si sarà addensato versare in un vasetto di vetro precedentemente sterilizzato, chiudere e lasciar raffreddare. Non preoccupatevi se sembrerà troppo fluido vi assicuro che raffreddando si addenserà completamente. Conservare in frigo per un massimo di 10 giorni, può essere utilizzato per farcire delle torte, negli impasti per dolci o semplicemente gustato su del pane tostato.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento :) :)
orange curd