pancakes al caffè
Pancakes

PANCAKES AL CAFFE’ per una colazione speciale

Stanchi della classica colazione?? Avete voglia di qualcosa di diverso?? Vi suggerisco di preparare questi profumatissimi e deliziosi Pancakes al Caffè. Una ricetta semplice per ottenere una colazione sana e golosa in poche mosse.

pancakes al caffè
Stampa

Pancakes al Caffè

Al mattino il caffè è un classico per riprendersi dal risveglio (quasi sempre traumatico) oggi il caffè lo serviamo in modo diverso, con dei deliziosi Pancakes al Caffè.
Portata Pancakes
Cucina American
Preparazione 5 minuti
Cottura 4 minuti
Tempo totale 9 minuti
Porzioni 8 pancakes
Calorie 70kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 120 ml Caffè della moka
  • 2 Uova medie
  • 50 gr Zucchero
  • 120 ml Latte
  • 150 gr Farina 00
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci

Preparazione

  • La preparazione dei Pancakes al Caffè è semplice e veloce, preparare il caffè e tenere da parte. In una ciotola unire le uova e lo zucchero e mescolare bene con le fruste elettriche fino a che lo zucchero sarà sciolto.
  • Al composto unire il caffè e il latte e mescolare, aggiungere la farina setacciata, il sale e il lievito e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.
  • Scaldare una piccola padella antiaderente con una piccola noce di burro, quando quest'ultimo sarà sciolto versare un mestolo di composto e lasciar cuocere circa 2 minuti per lato.
  • Trasferire su un piatto da portata e procedere con la cottura dei Pancakes al Caffè. Impilare nel modo classico, farcire con della crema spalmabile o con dello sciroppo d'acero, servire caldi….

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
pancakes al caffè (2)
Altre golose ricette che potrebbero interessarti:
Waffel 
Ganache al Cioccolato
Crema Pasticcera Bimby
Pan di Spagna Bimby
Kinder Brioss
Ciambellone all’Arancia
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta