brioche alla ricotta
Brioche

BRIOCHE ALLA RICOTTA

brioche alla ricotta (2)
Stampa

Brioche alla Ricotta

La Brioche alla Ricotta è una deliziosa alternativa alla semplice pasta brioche. Una preparazione senza burro che si presta a tantissime creazioni, soffice, gustosa e facile da preparare.
Portata Brioche
Cucina Italian
Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
Lievitazione 4 ore
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 24 cm stampo a cerniera
Calorie 340kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 250 gr Farina Manitoba
  • 250 gr Farina 0
  • 100 gr Zucchero
  • 150 gr Ricotta
  • 100 ml Latte freddo
  • 3 Uova medie
  • 1 cucchiaino Miele di acacia
  • 1 cucchiaino Sale
  • 10 gr Lievito di birra fresco

Per spennellare

  • 1 Tuorlo
  • 2 cucchiai Panna da montare

Preparazione

  • Per la preparazione della Brioche alla Ricotta unire nella ciotola della planetaria munita di gancio le farine, il lievito sbriciolato, lo zucchero e cominciare subito ad impastare a velocità media, (vi raccomando di non lasciare lo zucchero e il lievito troppo tempo a contatto altrimenti il lievito sarà rovinato). Unire tutto il latte FREDDO e continuare a lavorare, aggiungere sempre col gancio in movimento la ricotta e lasciar lavorare.
  • Unire le uova una per volta lasciando che si assorbano prima di aggiungere la seguente. All'inizio l'impasto sembrerà slegato, ci vorranno alcuni minuti per cominciare ad assumere una forma più concreta.  Aggiungere il miele poi terminare con il sale e lasciar lavorare. L'impasto nel totale dovrà impastare circa 30-45 minuti avendo cura di capovolgerlo un paio di volte.
  • Quando l'impasto si staccherà dalle pareti della ciotola e resterà aggrappato al gancio trasferirlo su una spianatoia leggermente infarinata e lavorare poco con le mani dando la classica forma a sfera. Il risultato dovrà essere quello di un panetto liscio e poco appiccicoso, oleare leggermente una terrina e adagiare al suo interno l' impasto. Sigillare con della pellicola (io uso una cuffia per doccia) poi far lievitare in un luogo caldo fino a che sarà triplicato.
  • Trascorso il tempo riportare la Brioche alla Ricotta su una spianatoia poco infarinata e dare la forma che si desidera, trecce, girelle, cornetti, io ho creato delle semplicissime sfere che riunite in uno stampo circolare hanno formato una sorta di fiore. Coprire con della pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo. Quando saranno belle gonfie spennellare con la miscela di tuorlo e panna e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti. Sfornare e lasciar intiepidire poi gustare....

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 🙂 🙂
brioche alla ricotta (2)
Condividi

Vale

Sono Valentina, 34 anni, nata a Napoli , mamma di Mya e Amy a cui dedico la maggior parte della mia giornata. La mia passione più grande sono i dolci, mi rilasso Facendo una decorazione ad una torta e quasi mi emoziono a vedere la lievitazione di un impasto, insomma questo blog nasce con l'intento di condividere la mia passione e conoscenza, lontano da me voler insegnare qualcosa alle persone ma solo condividere la mia passione. Spero vi piacciano le mie creazioni......
Baci, DELIZIOSE TENTAZIONI di Vale

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.