chiffon insanguinata
Chiffon cake

CHIFFON INSANGUINATA (Zucca e Lamponi)

Oggi vi propongo un idea carina per Halloween, la Chiffon Insanguinata. Non aspettatevi una torta mostruosa, io non sono una grande fan di questa festività, ma da qualche anno le mie bimbe si aspettano sempre qualche preparazione inerente al contesto.

chiffon insanguinata (1)
Stampa

Chiffon Insanguinata

La Chiffon Insanguinata è una chiffon alla zucca davvero deliziosa su cui va versata della confettura al lampone che darà l'idea del sangue colato. Io la trovo mostruosamente elegante. L'dea è di una mia amica Ale, io l'ho adattata alle mie necessità
Portata Chiffon Cake
Cucina American
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Tempo totale 1 ora 30 minuti
Porzioni 26 cm Stampo Chiffon
Calorie 108kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 290 gr Farina per dolci
  • 280 gr Zucchero
  • 7 Uova medie
  • 120 gr Olio semi
  • 150  gr Zucca liquida
  • 20 gr Liquore Arancia facoltativo
  • 2 cucchiaini Cremor tartaro
  • 1 cucchiaino Cannella
  • 1 Arancia buccia
  • 1 pizzico Sale

Per la copertura

  • 120 gr Confettura lamponi
  • poca Acqua
  • Colorante rosso facoltativo

Preparazione

  • Per preparare la Chiffon Insanguinata per prima cosa cuocere in un pentolino la zucca con la cannella e mezzo bicchiere d'acqua, quando si sarà sfaldata, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Una volta completamente fredda frullare in un mixer con lame fino a renderla liquida, ricavarne la dose richiesta e tenere da parte.
  • In una ciotola capiente unire farina, zucchero, lievito, sale e stemperare con una frusta a mano. Dividere gli albumi dai tuorli e unire questi ultimi in una caraffa insieme alla zucca frullata, all'olio, alla buccia grattugiata di arancia, al liquore (qui per la ricetta) e miscelare con una forchetta.
  • Nella ciotola della planetaria montare gli albumi a neve ferma, quando cominceranno a schiumare unire il cremor tartaro e far lavorare. Intanto unire i liquidi alle polveri e mescolare con una frusta a mano fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo senza grumi.
  • Quando gli albumi saranno montati unirli al composto in due riprese, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare il tutto. Versare il composto nello stampo chiffon che non andrà ne imburrato ne infarinato e cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 75 minuti, vale prova stecchino.
  • Sfornare e capovolgere subito sugli appositi piedini lasciando raffreddare completamente a testa in giù fino a che si staccherà. Quando si sarà staccata trasferite su un piatto da portata, scaldare la confettura con poca acqua rendendola poco liquida e aggiungere qualche goccia di colorante per renderla più rossa, versarla sulla chiffon facendola colare nei lati. La vostra Chiffon Insanguinata è pronta, non vi resta che gustare

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 🙂 🙂
chiffon insanguinata (3)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta