Ciambella al Quark (quark Cake)
Ciambelle e Torte

CIAMBELLA AL QUARK (QUARK CAKE) sofficissima, ricetta senza burro

Avete mai sentito parlare della Quark Cake? E’ una sofficissima e deliziosa Ciambella al Quark che ho conosciuto diverso tempo grazie ad Alessandra. A questo punto chi non è ha mai sentito parlare si stara chiedendo cos’è questo quark, vi spiego brevemente; il quark è un formaggio a pasta molle di origine tedesca dalla consistenza simile allo yogurt. Denso e cremoso, perfetto in cucina per la realizzazioni di piatti sia dolci che salati.

Ciambella al Quark

Pensate che il quark pur essendo un formaggio ha pochissime calorie, circa 70 per 100g di prodotto, quindi perfetto per chi vuole tenersi in forma. La Ciambella al Quark è perfetta sia per colazione che per merenda come la classica ciambella allo yogurt; viene preparata senza burro ed ha una consistenza sofficissima e umida che al morso sembra quasi sciogliersi in bocca. Una volta provata non perdetevi anche la cake mele e quark.

Ricetta Ciambella al Quark

Ciambella al Quark (quark Cake)
Stampa

Ciambella al Quark (senza burro)

La Ciambella al Quark o anche chiamata Quark Cake, è una preparazione semplicissima che vi conquisterà subito, la sua morbidezza è qualcosa di unico.
Portata Ciambelle e Torte
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 320kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 110 ml Olio di Semi
  • 180 gr Zucchero a velo
  • 4 Uova medie
  • 250 gr Quark
  • 300 gr Farina per dolci
  • 16 gr Lievito per dolci
  • 1 cucchiaino Estratto Vaniglia

Preparazione

Come fare la Ciambella al Quark

  • Per la preparazione della Ciambella al Quark unire nella ciotola della planetaria l'olio e lo zucchero a velo, lavorare per circa 10 minuti aumentando via via la velocità.
  • Unire un uovo per volta e continuare a lavorare, aggiungere il seguente solo quando il precedente sarà completamente assorbito, lavorare fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  • Diminuire la velocità della macchina e aggiungere il quark e l'estratto di vaniglia e lavorare amalgamando il tutto. Setacciare la farina e il lievito e unire al composto in più riprese, lavorare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.
  • Spruzzare con dello staccante uno stampo per ciambelle da circa 24 cm di diametro e versare il composto al suo interno, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti, vale prova stecchino.
  • Ricordo sempre che tempi e temperature sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali. Quando la Ciambella al Quark sarà pronta, sfornare e lasciar intiepidire poi estrarre dallo stampo e lasciar raffreddare completamente su una gratella; prima di servire spolverare con dello zucchero a velo.

Note

  • La Ciambella al Quark resta soffice fino a 5-6 giorni se conservata sotto la classica campana di vetro.
 
Ciambella al Quark senza burro

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta