crostata mandorle e albicocche
Crostate

CROSTATA MANDORLE E ALBICOCCHE

crostata mandorle e albicocche (2)
Stampa

Crostata Mandorle e Albicocche

Oggi ho preparato una deliziosa Crostata Mandorle e Albicocche, il profumo ha invaso tutta la casa ma ciò che è stato assolutamente divino è stato il gusto. Una deliziosa Frolla alle Mandorle farcita con una golosa Confettura di Albicocche.
Portata Crostate
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 22 cm stampo crostata
Calorie 380kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la frolla alle mandorle

  • 250 gr Burro freddo
  • 100 gr Zucchero a velo
  • 2 Tuorli
  • 100 gr Farina di mandorle
  • 500 gr Farina 00
  • 4 gr Lievito per dolci
  • 1 Baccello di vaniglia
  • 2 pizzichi Sale

Per la farcitura

  • Confettura di Albicocche

Preparazione

  • Da premettere che io non amo particolarmente le frolle quindi le creazioni di questo tipo saranno piuttosto rare. Per la preparazione della Crostata Mandorle e Albicocche ho usato la mia frolla alle mandorle, quindi preparare come da ricetta (clicca qui) e lasciarla riposare in frigo.
  • Trascorso il tempo di riposo trasferire la frolla su una spianatoia infarinata e lavorarla poco, dividere il panetto in due e tenerne una da parte. Stendere il primo pezzo aiutandosi con poca farina ad uno spessore di circa 1 cm e adagiarlo in uno stampo tondo con fondo amovibile 22-24 cm.
  • Bucherellare tutta la superficie della frolla con l'aiuto di una forchetta, ora procedere con la farcitura. Per farcire la mia crostata ho usato la confettura di albicocche (qui la ricetta) ma ovviamente potete anche cambiare il gusto della confettura.
  • Spalmare la confettura su tutta la superficie di frolla, (noterete che non ho lasciato le dosi della confettura, la ritengo una cosa soggettiva, ad esempio io amo la crostata con poca confettura quindi decidete voi quanta ne volete usare), ora stendere il secondo pezzo di frolla con l'aiuto di poca farina.
  • Adagiare lo strato di frolla sulla confettura, con una leggera pressione far aderire bene i bordi e punzecchiare un pò la superficie per permettere la fuoriuscita di aria calda durante la cottura.
  • Eliminare la frolla in eccesso che si formerà lungo i lati e se volete create delle forme simpatiche che adagerete sulla vostra Crostata Mandorle e Albicocche. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 170° per circa 20-25 minuti, la frolla dovrà solo dorarsi. Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di gustare......

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉
crostata mandorle e albicocche (2)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta