Funghi Trifolati cotti in padella
Secondi e Contorni

FUNGHI TRIFOLATI il contorno veloce e semplice dal gusto divino

I Funghi Trifolati sono un contorno molto gustoso, semplice e veloce da preparare. Una preparazione tipica piemontese che ormai è diffusa in tutta Italia; con il termine “trifolare” si intende cuocerli in padella con aglio, olio e prezzemolo. Come tradizione vuole, una breve cottura che ovviamente può essere prolungata in base ai propri gusti (io li preferisco un pò più cotti); per questa preparazione potete utilizzare dei funghi di ogni tipo: porcini, chiodini, funghi misti, io stavolta ho optato per gli champignon che sono quelli più reperibili.

Ripeto che la preparazione dei Funghi Trifolati è davvero semplicissima, ciò che richiede maggiore attenzione è proprio la pulizia di questi; vi consiglio di acquistare dei funghi freschi e possibilmente già puliti, questo vi semplificherà il lavoro. Se così non dovesse essere dovrete eliminare il terriccio con un panno umido, meglio evitare l’acqua tranne se non è strettamente necessario, i funghi sono come delle spugne e potrebbero assorbirla rilasciandola poi in cottura.

Altri Contorni da non perdere:

Zucchine alla Scapece

Melanzane a Funghetto

Carote al Rosmarino

Cavolfiore al Parmigiano

Patate alla Savoiarda

Funghi Trifolati cotti in padella
Stampa

Funghi Trifolati

4 da 1 voto
I Funghi Trifolati sono un contorno gustoso dal sapore fantastico, una preparazione semplice e veloce ottima per accompagnare secondi di carne e per realizzare tante creazioni sfiziose.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 280kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 kg Funghi freschi
  • 2 spicchi Aglio
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 1 mazzetto Prezzemolo fresco
  • Sale e Pepe
  • 1 Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  • Per la preparazione dei Funghi Trifolati la prima cosa da fare è pulire per bene i funghi per evitare che restino residui di terra.

Come pulire i Funghi champignon

  • Se non avete acquistato dei funghi già puliti dovrete eliminare la terra in eccesso, ripeto che per i funghi è sconsigliato lavarli con acqua tranne se non in casi critici. Con l'aiuto di un coltello eliminare la parte finale del gambo, la parte che risulta sempre più sporca e piena di terriccio. Sempre con il coltello tirar via la pellicina dal cappello, sarà molto semplice, strofinare leggermente i Funghi uno per volta, con un panno umido ovviamente pulito, ed ecco fatto il primo step.

Come preparare i Funghi Trifolati

  • Una volta puliti i Funghi passiamo con la cottura; per prima cosa tagliare i fungi, potrete affettarli tagliarli a tocchetti, nessuno può dire come dovete tagliarli. In una padella antiaderente versare due giri d'olio e gli spicchi d'aglio interi privati della loro camicia e se volete del peperoncino, lasciar insaporire per circa un minuto poi aggiungere i funghi e il prezzemolo tagliuzzato.
  • Mescolare in modo che i Funghi si insaporiscano subito, come ho già detto sono come delle spugne e assorbiranno il condimento. Se non avete lavato i funghi con acqua noterete che durante la cottura rilasceranno pochissimo liquido, attendere che questo si asciughi completamente, se invece dovesse risultarne troppo eliminarlo con un cucchiaio. Procedere la cottura su fiamma viva e senza coprire, quando i vostri Funghi risulteranno ben asciutti, eliminare gli spicchi d'aglio e il peperoncino, aggiungere sale, pepe, una manciata di prezzemolo e un cucchiaio d'olio, mescolare per un minuto e spostare dal fuoco, ecco pronti i vostri Funghi Trifolati.
  • Serviteli da accompagnamento per delle Polpette Classiche (ricetta qui) o del succulento Pollo alla Birra (ricetta qui) e buon appetito.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Funghi Trifolati in padella

Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:

Spaghetti alla Poveriello

Patate Ripiene al Forno

Cipolle Caramellate

Zucchine Ripiene Leggere

Patate e Zucchine in Padella

Ragù Bianco

Petto di Pollo alla Birra

Melanzane a Funghetto

Condividi

Ti potrebbero interessare...

2 commenti

  1. Avatar
    Elena dice:

    4 stars

    Ottimi…fatti ora a pranzo

    1. Vale

      Mi fa piacere che ti siano piaciuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta