Agretti al Burro
Verdure e Ortaggi

AGRETTI AL BURRO in padella, un contorno subito pronto

Devo dire che da quando ho provato gli agretti me ne sono letteralmente innamorata; hanno un sapore così delicato che si sposta perfettamente a secondi piatti sia di carne che di pesce. Oggi vi propongo i miei adorati Agretti al Burro, un contorno semplicissimo perfetto per una cenetta veloce; li preparo spesso in questo modo perchè restano molto neutri e sono perfetti per preparare delle bruschette agli agretti o semplicemente si possono servire al naturale.

Agretti al Burro in padella

Quando preparo gli Agretti al Burro, una volta cotti, mi piace spolverare una generosa dose di parmigiano in superficie poi copro e dopo circa 5 minuti si crea sulla superficie uno strato filante che li rende ancora più deliziosi. Volendo è possibile aggiungere dei tocchetti di prosciutto cotto o pezzetti di scamorza; come ho detto sono molto neutri e tante sono le possibili varianti. Provateli anche nella versione al limone sono deliziosi.

Ricetta Agretti al Burro

Agretti al Burro
Stampa

Agretti al Burro

Gli Agretti al Burro sono un contorno saporito e semplicissimo da preparare; sono perfetti per accompagnare secondi piatti di carne e di pesce, inoltre si possono arricchire con altri ingredienti.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 150kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 400 gr Agretti
  • 30 gr Burro
  • 1 spicchio Aglio
  • Sale e Pepe

Preparazione

Come fare gli Agretti al Burro

  • Per la preparazione degli Agretti al Burro per prima pulire gli agretti eliminando la base in modo da ricavarne solo le foglie. Lavarli più e più volte sotto acqua corrente fresca per eliminare i residui di terra, dopo questo io li raccolgo in una capiente ciotola, li ricopro con acqua e aggiungo un cucchiaino di bicarbonato. Li lascio in ammollo per circa 15 minuto poi li risciacquo. Scolarli dall'acqua e lasciarli sgocciolare.
  • Portare a bollore una pentola con acqua salata, raggiunto questo calare gli agretti; ripreso il bollore contare 5 minuti poi scolarli (a me piacciono croccanti, volendo potrete prolungare la cottura per altri 5 minuti). Lasciarli sgocciolare ed intiepidire, pressandoli leggermente.
  • In una padella capiente far fondere il burro e unire l'aglio privato della camicia, lasciar rosolare per qualche minuto senza farlo bruciare poi aggiungere gli agretti. Mescolare e aggiustare di sale e pepe, lasciar insaporire per circa 5-6 minuti ed ecco pronti i vostri Agretti al Burro, eliminare lo spicchi d'aglio e servire.

Note

  • Gli Agretti al Burro possono essere conservati in frigo per circa 2-3 giorni in dei contenitori ermetici.
 
Agretti in Padella al Burro

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta