finto pandoro
Chiffon cake, Ricette di Natale

FINTO PANDORO

Non so voi ma io adoro il Pandoro. Come tutti ormai sapranno è una preparazione abbastanza lunga, non troppo complicata ma comunque non tutti hanno la voglia e il tempo per farlo. Pensando a quelli come me che hanno sempre pochissimo tempo ho voluto fare un esperimento. 

finto pandoro (2)

finto pandoro
Stampa

Finto Pandoro

Niente di complicato, anzi assolutamente semplicissimo, il mio Finto Pandoro non è altro che una chiffon cotta nello stampo del tanto adorato pandoro, non ci credete???? Venite a vedere la ricetta.
Portata Chiffon Cake
Cucina American
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Tempo totale 1 ora 30 minuti
Porzioni 1 stampo pandoro
Calorie 330kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 280 gr Farina per dolci
  • 20 gr Farina mandorle facoltativo
  • 280 gr Zucchero
  • 6 Uova medie
  • 120 ml Olio semi
  • 180 ml Acqua tiepida
  • 20 ml Succo arancia
  • 10 gr Lievito per dolci
  • 2 cucchiai Essenza pandoro
  • 1 cucchiaino Cremor tartaro
  • 1 pizzico Sale
  • Buccia Arancia grattugiata

Preparazione

  • Per la preparazione del Finto Pandoro per prima cosa accendere il forno in modalità statica e lasciarlo scaldare a 160°. Poi cominciare con la preparazione, quindi in una ciotola capiente unire le farine, lo zucchero, il lievito, il sale e mescolare con una frusta a mano. 
  • Separare gli albumi dai tuorli e unire questi ultimi in una caraffa insieme all'olio, l'acqua, il succo d'arancia, l'essenza pandoro e miscelare energicamente con una forchetta. 
  • Riunire gli albumi nella ciotola della planetaria e montare a neve fermissima, quando cominceranno a schiumare aggiungere il cremor tartaro setacciato e lasciar lavorare.. 
  • Intanto che gli albumi montano versare i liquidi nelle polveri, aggiungere la buccia dell'arancia e con una frusta a mano mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, unire in due riprese anche gli albumi che ormai saranno pronti e mescolare delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto.
  • Spruzzare con dello staccante uno stampo per pandoro e versare il composto all'interno. Cuocere per circa 75 minuti nel ripiano centrale-basso, controllare spesso, ma senza aprire il forno per i primi 50 minuti. Trascorsi questi se il vostro Finto Pandoro dovesse scurire troppo in superficie, coprire con della carta argentata. 
  • Fare sempre prova stecchino, dato che questo stampo non è fatto per questo tipo di preparazione, potrebbe restare umido l'interno. non abbiate paura passare in modalità ventilata per qualche minuto e il problema sarà risolto. 
  • Quando lo stecchino verrà fuori dal Finto Pandoro completamente asciutto, sfornare e lasciar intiepidire all'interno dello stampo, poi capovolgere su una gratella e lasciar raffreddare completamente. Spolverizzare con abbondante zucchero a velo e gustare.....

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
finto pandoro (3)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.