pasta matta
Impasti base

PASTA MATTA la base perfetta per dolci e salati

La Pasta Matta è uno di quegli impasti che una volta provato entrerà a far parte della categoria “JOLLY” ovvero ricette che ti salvano. Ha una consistenza simile alla Pasta Brisèè ma è molto meno grassa e cosa assolutamente fantastica. Per prepararla basterà unire tutti gli ingredienti in un contenitore con chiusura ermetica e agitare per pochi minuti. Ed ecco la Pasta Matta, una ricetta davvero magica.

La Pasta Matta si presta ad un infinità di preparazioni, il suo gusto neutro le permette di essere abbinata a sapori sia dolci che salati. Ha una consistenza molto elastica, è possibile stenderla e tirarla fino ad ottenere una sfoglia sottilissima.

pasta matta
Stampa

Pasta Matta

La Pasta Matta è un impasto semplice e velocissimo da preparare, può essere aromatizzato con spezie fresche per dare un tocco in più alle preparazioni ma anche al naturale riesce ad essere molto versatile.
Portata Impasti base
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 35 minuti
Calorie 80kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 250 gr Farina 00
  • 100 gr Acqua frizzante (temperatura ambiente)
  • 40 gr Olio di Oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  • Come ho già detto per preparare la Pasta Matta non serve nessuna macchina da cucina, quello che vi occorre è un semplice contenitore con chiusura ermetica.
  • Versare nel contenitore gli ingredienti in quest'ordine: farina,acqua, olio e sale. Chiudere con l'apposito tappo e agitare il contenitore, prima con movimenti da destra verso sinistra, poi su e giù.
  • Agitare energicamente per circa 3-4 minuti, poi aprire il contenitore e versare il composto su un piano da lavoro (senza infarinare), impastare velocemente con le mani fino a renderlo liscio.
  • Lavorare formando un panetto, spennellare con poco olio, avvolgere in della pellicola alimentare e lasciar riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti. Trascorso il tempo la Pasta Matta sarà pronta per essere lavorata.
  • La Pasta Matta va usata subito, è sconsigliato metterla in frigo perderebbe la sua elasticità. Basterà stenderla con un mattarello senza usare altra farina e usarla per le più svariate preparazioni.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
pasta matta (2)
Altre golose ricette che potrebbero interessarti:
Ciambella all’Arancia
Pasta Frolla Senza Burro
Torta Cioccolato e Pere
Ciambelline al Vino
Apple Pie
Torta Kinder Paradiso
Crostata alla Nutella
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.