PEPERONI IN AGRODOLCE contorno squisito e veloce

peperoni in agrodolce

I Peperoni in Agrodolce sono uno dei miei contorni preferiti, una preparazione semplicissima pronta un davvero pochissimo tempo. Non si tratta di una conserva di peperoni ne di peperoni sott’olio, ma di peperoni cotti in padella e resi saporiti dall’aggiunta di zucchero e aceto balsamico che rende i peperoni caramellati con il particolare gusto agrodolce.

peperoni in agrodolce

Non esiste una ricetta originale di Peperoni in Agrodolce, sul web ne esistono tantissime varianti; quello che posso dirvi di questo contorno saporito è che è il risultato di vari esperimenti fino al raggiungimento del gusto a mio avviso perfetto. Si accompagnano perfettamente a secondi di carne, io li trovo fantastici per accompagnare i formaggi. I peperoni sono tra le verdure e ortaggi più utilizzate in cucina; per altre ricette con peperoni (clicca qui) se in vece siete alla ricerca di contorni squisiti e veloci (clicca qui).

Peperoni in Agrodolce Ricetta

peperoni in agrodolce
Stampa

Peperoni in Agrodolce

5 da 2 voti
I Peperoni in Agrodolce sono un contorno semplice e veloce che si prepara in pochissimo tempo. Un contorno diverso dal solito perfetto da servire con secondi di carni o per accompagnare formaggi.
Portata Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine oliva
  • 700 gr Peperoni misti (gialli, rossi, verdi)
  • q.b Sale
  • 40 gr Vino
  • 40 gr Aceto Balsamico
  • 2 cucchiai Zucchero

Come fare i Peperoni in Agrodolce

  • Per la preparazione dei Peperoni in Agrodolce per prima cosa scegliere dei peperoni sodi e integri senza ammaccature; lavarli con cura, eliminare il torsolo e semini e filamenti interni poi tagliare a strisce o come più desiderate.
  • Potrete prepararli con dei peperoni crudi semplicemente affettandoli o prima arrostirli per eliminarne la pelle; per dei peperoni arrostiti (cliccando qui) troverete i consigli su come arrostire i peperoni. Una volta spellati e affettati dovete tenere a mente che la cottura sarà più breve rispetto a dei peperoni utilizzati da crudi.
  • Una volta pronti i peperoni, versare in padella un giro d'olio e gli spicchi d'aglio privati della camicia e schiacciati, lasciar rosolare su fiamma dolce senza farli bruciare.
  • Aggiungere i peperoni in padella, salare e lasciar cuocere circa 10 minuti su fiamma media coperti. Trascorso il tempo unire il vino e l'aceto balsamico e lasciar sfumare mescolando di tanto in tanto.
  • Quando l'alcool sarà evaporato e il sughetto di fondo si sarà ristretto diventando più cremoso, aggiungere lo zucchero e lasciar caramellare continuando a mescolare.
  • Basteranno poco più di 10 minuti e i vostri Peperoni in Agrodolce saranno pronti, trasferire in un piatto da portata e servire caldi.

Consigli e Conservazione

  • I Peperoni in Agrodolce vanno serviti caldi ma vi assicuro che anche da freddi sono squisiti.
  • Si conservano in frigo per circa 3-4 giorni chiusi in un contenitore ermetico.
 
peperoni in agrodolce (2)

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

4 Comments

  1. Carla says:

    5 stars
    Favolosa non ce n’e mai abbastanza. Grazie

    1. Grazie mille cara

  2. Anonimo says:

    5 stars
    Buonissimi, hai per caso la ricetta dei peperoni in agrodolce da fare come conserva per l’inverno… Io ho fatto le cipolle di tropea in agrodolce e devo dire super… Bravissima e grazie perché condividi le tue ricette con noi❤️

    1. Grazie mille mi fa piacere che ti sia soddisfatta; la conserva al momento mi manca mi dispiace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta